ASCOLTA RLB LIVE
Search

Australia: morto Ron Taylor, oceanografo che giro’ per “Squalo”

E’ morto all’eta’ di 78 anni l’oceanografo australiano Ron Taylor, che giro’ le indimenticabili immagini del grande predatore

per il film “Lo squalo” di Steven Spielberg. Lo ha riferito il Sydney Morning Herald. Taylor, autore insieme alla moglie Valerie di decine di documentari con cui promuoveva la protezione degli squali, era malato da due anni di leucemia, Fu proprio la fama di Taylor come documentarista a indurre Spielberg ad affidargli il compito di girare le immagini del grande squalo bianco protagonista del film di grande successo del 1974. Un lavoro che gli valse molte critiche da parte di altri conservazionisti che gli rimproverarono che la pellicola demonizzava gli squali.
  Ron Taylor nel 1992 fu il primo a girare riprese degli squali senza la protezione di una gabbia e fu anche un pioniere dei documentari notturni sul grande predatore.