ASCOLTA RLB LIVE
Search

Reality, lancette ferme agli anni ’80…e la musica continua

Ritorna il mitico Vercillo con la macchina del tempo per far rivivere la musica dance anni ’80 mixata in consolle dal dj Franco Siciliano, tra la disco ’70 e ’90 del grandissimo Alfredo Miceli “Beatman”

 

COSENZA – Immancabile ormai l’appuntamento con le “favole” di Fabio Vercillo, perch√® le sue feste sono favole a cui nessuno vuol proprio mancare. Nonostante il tempo inesorabile continui la sua marcia verso il futuro, le lancette di¬† Vercillo si fermano su un “numero” che ha segnato un’epoca importante per il mondo: dalla cultura, alla tecnologia, alla moda, alla politica, all’economia; gli anni ’80 hanno fatto da padroni, tanto da fare invidia anche alle nuove generazioni che non hanno vissuto la magica epoca del “tutto √® possibile”.

 

Il dj Alfredo Miceli “Beatman”

 

Con dieci mila lire avevamo il mondo in tasca e si offriva agli amici senza badare a spese: 150 lire costava un ghiacciolo! La mania del momento era il cubo di Rubik, ma per le femminucce non c’era niente di pi√Ļ bello che collezionare i regali delle merendine del Mulino Bianco. E po c’erano le sorprese del Nesquik e delle patatine, e gli adesivi del Camel Tropy. E vogliamo parlare delle¬† Bburago? le piste Polistil? Le Crystal Balls? La Polaroid, Il giornalino, E poi c’erano le figurine Panini, 500 lire a bustina: la nazionale italiana di Calcio vinse il mondiale nel 1982, fu il terzo titolo vinto e scoppi√≤ un amore indicibile per il calcio a cui faceva testa il mitico Super Tele, poi super Santos o Tango. Da non dimenticare le partire a subbuteo (ci giocavo insieme a mio fratello, ndc): non c’era primo amore pi√Ļ grande per i maschietti degli anni ’80, capaci di dimenticare la fidanzata a casa per una partita a calcetto. Per le bambine c’era il forno Harbert che faceva compagnia alla mitica Barbie.

IL TEMPO DELLE MELE

Fabio Vercillo

E come poteva annunciare la festa delle feste Vercillo? Con il film cult degli anni ’80 che fece innamorare e sognare milioni di adolescenti: “Il tempo delle mele”. ¬ęRicordo che le compagne di classe di mia sorella andarono al cinema a vedere il film da sole (Carmen racconta quegli anni ’80, ndc); mia sorella fu costretta ad essere accompagnata da mio padre. Bene, √® inutile descrivere il momento: al Cinema Citrigno la met√† delle persone erano tutti genitori che accompagnavano i figli. E mia sorella rientrava in quella categoria. Ma, mentre le compagne ridevano e alla fine andarono via a mani vuote, mia sorella fece ritorno a casa con tutti i gadget del “Tempo delle Mele…acquistati da nostro padre. L’invidia delle compagne di classe fu davvero grande. Beh, andare a vedere il film insieme a pap√† non √® poi cos√¨ male!¬Ľ. Il Tempo delle mele fece sognare tutti, ma proprio tutti. Scoppi√≤ la moda dell’innamoramento con le cuffie, la musica romantica che accompagnava il ballo della “mattonella”, seppur un po’ passato utilizzato dai pi√Ļ furbi e temerari per stringere tra le braccia la ragazza dei desideri.

Anni d’oro e intramontabili e Vercillo sa come toccare i cuori dei nostalgici, pronti a rituffarsi nell’epoca pi√Ļ cult . Scrive in un post su Facebook : “Con immenso piacere, siamo felici di invitarti alla grandissima festa sabato 10 novembre, all’interno della meravigliosa Discoteca Vanilla, zona industriale di Rende (CS), Via Niccol√≤ da Conti, 15, ingresso 10 euro.

Anche per questa grande occasione, abbiamo pensato di fare uno straordinario tuffo nel passato e le lancette della macchina del tempo, questa volta, si sono magicamente fermate ai mitici ANNI ’80. Nel corso della festa, ad accompagnare le pi√Ļ belle canzoni di quel favoloso decennio musicale, ci saranno i video della pi√Ļ bella dance di quel periodo musicale e le foto storiche della Cosenza di una volta…

La cosa straordinaria √© che, per una sola sera, balleremo solo ed esclusivamente tutta la pi√Ļ bella musica dance commerciale che ha caratterizzato gli Anni ’80, mixata, in consolle, dal mitico dj Franco Siciliano, mentre, nel Priv√©, si esibir√° il grandissimo Alfredo Miceli, in arte Beatman, che passer√°, in rassegna, i pi√Ļ bei pezzi della dance ’70, ’90 e moderna commerciale”.

Insomma ci sono tutti i presupposti per un meraviglioso tuffo nel passato, a cui non si pu√≤ assolutamente mancare…

 

Il dj Franco Siciliano

 

GLI ANNI ’80

Il decennio dell’edonismo¬†reaganiano¬†e del¬†pensiero positivo.¬†Gli anni di Ronald Reagan, Margaret Thatcher, Bettino Craxi, Michail Gorbacev, George Bush, del ferimento di Papa Giovanni, della strage di Bologna, di Ustica e l’aereo precipitato, del terremoto in Irpina, la morte di Indira Ghandi, Enrico Berlinguer,¬†esplode un¬†reattore nucleare a ńĆernobyl’, le prime elezioni libere in Argentina,¬†Stati Uniti¬†e¬†Comunit√† Economica Europea¬†impongono sanzioni economiche contro l’apartheid, si ritira l’Armata Rossa¬†dai paesi satelliti dell’URSS,¬†viene abbattuto il 9 novembre il¬†Muro di Berlino,¬†¬†Ceau»ôescu¬†viene catturato e¬†fucilato,¬†scoprono un¬†buco dell’ozono¬†sopra l’Antartide,

Nasce il primo¬†sistema operativo¬†Unix-like,¬†il Nintendo rivoluzion√≤ l’industria dei videogiochi, l’uscita di Super Mario Bros. La diffusione dei primi¬†personal computer, il pi√Ļ famoso il Commodore 64. La¬†Microsoft¬†rilascia la prima versione di¬†Windows. Il successo del Walkman con la musicassetta e le Vhs il supporto a nastro magnetico per i film da vedere in tv. L’83 invece √® l’anno dei compact disc che prenderanno il posto del vinile

Si sviluppa una nuova tecnologia impiegata nella fase di post produzione e quindi negli¬†effetti speciali,¬† il genere¬†fantascienza ritorna al successo (Guerre stellari, E.T. l’extraterrestre), √® l’epoca dei volti pi√Ļ celebri:¬†Arnold Schwarzenegger¬†e¬†Sylvester Stallone.

Nella musica prendono piede gli strumenti elettronici, tra cui i¬†sintetizzatori. E’ l’epoca del¬†synthpop¬†e della¬†New wave: padri¬†del nuovo genere i¬†Duran Duran, gli¬†Spandau Ballet, i¬†Depeche Mode, i¬†New Order¬†e i¬†Pet Shop Boys. “Re del Pop” √® Michaele Jackson, l’artista pi√Ļ venduto del decennio con gli album Thriller e Bad insieme a¬†Madonna¬† “Regina del Pop”, l’artista femminile pi√Ļ venduta del decennio. Viene assassinato l’ex¬†Beatle¬†John Lennon e muore Bob Marley. Scoppia la moda dei¬†videoclip¬†musicali. L’album¬†Brothers in Arms¬†dei¬†Dire Straits¬†√® uno dei primi dischi ad essere stampato su¬†CD¬†con oltre 30 milioni di copie vendute; i¬†Queen¬†si esibiscono nel loro ultimo concerto con Freddie Mercury

QUELLA MODA CHE NON VUOL TRAMONTARE

Uno stile pi√Ļ frivolo, che perseguiva l’affermazione personale. La¬†subcultura¬†giovanile¬†dei¬†paninari, il¬†rock-barock¬†nei disco-club e le giacche con le¬†spalline imbottite, gli scaldamuscoli, il portachiavi a mollettone, il giubbino moncler, le cinture “El Charro”, le felpe Best Compagny, i Ray Ban, lo zaino Invicta, entra la moda “Fiorucci”, i motorini “Ciao” e “S√¨” e lo Zundapp 125 per i paninari.

C’erano una volta gli anni ’80…motore della nuova generazione…

 

 

 

 




Impostazioni sulla privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config