ASCOLTA RLB LIVE
Search

Cannes, Palma d’oro a Marcello Fonte per “Dogman”

Di origini reggine, l’attore è stato premiato dal grande Roberto Benigni. Il premio lo ha dedicato alla famiglia e al padre

 

REGGIO CALABRIA – Il Festival di Cannes regala all’Italia e in particolar modo alla Calabria, una nuova stella del cinema. Miglior attore, migliore interpretazione maschile Marcello Fonte, protagonista della pellicola di Matteo Garrone “Dogman”. «Da piccolo quando ero a casa mia e pioveva sopra le lamiere chiudevo gli occhi e mi sembrava di sentire gli applausi adesso è vero ed è come essere in famiglia». Lo dichiara Fonte che riceve il premio dal grande attore e registra premiato da Roberto Benigni. «Il cinema e’ la mia famiglia – dice Forte emozionatissimo -, ogni granello della sabbia di Cannes e’ una meraviglia. Grazie a Metteo che si è fidato che ha avuto il coraggio…». Marcello dedica il premio al papĂ  «Questi applausi vanno a mio papà»