ASCOLTA RLB LIVE
Search

Al teatro ‘A. Rendano’ si è svolta l’ultima tappa del tour ‘Italia, un sogno’ con Vittorio Grigòlo

Un tributo alla tradizione dell’Opera, attraverso la storia d’Italia con la regia di John Pascoe e la bacchetta dell’orchestra sinfonica di Asti, affidata al M° Alberto Meoli. 

 

COSENZA – Uno spettacolo di ampio respiro che ha unito alle emozioni della musica e del bel canto, l’incanto della visione. In scena, a condividere l’ambito palcoscenico con il grande tenore italiano Vittorio Grigòlo e numerosi altri artisti di prestigio, anche il coro lirico Sol Vox Cantori diretto dal M° Antonio Fratto colui che ha curato la preparazione dei 40 coristi coinvolti in collaborazione con l’Associazione Aulos nella persona di Rosa D’Audino.

grigolo-itlia-un-sogno

Il coro, nuova realtà costituita prevalentemente da giovani cosentini ( il nome Sol Vox Cantori rimanda ala presenza di solisti di professione) ha all’attivo la registrazione della prima demo promo dell’opera “Anita” del compositore Luigi Porto in collaborazione con l’International Brazilian Opera Company di New York e la partecipazione al concerto per la pace e per il dialogo interreligioso “Insieme per San Francesco”, svoltosi lo scorso 12 agosto a Paola: un grande evento che ha suscitato l’interesse di Rai5 e Rai cultura con il patrocinio, tra gli altri, della cappella musicale pontificia.