A Cetraro la manifestazione finale “Corri, Salta & Impara”. Domani la presentazione

Un’iniziativa per promuovere le attività motorie. Domani a Catanzaro la presentazione e il 17 e 18 giugno una colorata manifestazione a Cetraro, centro del Tirreno Cosentino.

- Pubblicità Clikio single-

 

CATANZARO – Domani alle 11,30 a Catanzaro, presso la sede dell’U.S.R. in via Lungomare, il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria, Diego Bouchè (in foto), terrà una conferenza stampa per presentare il programma dell’incontro finale del progetto didattico interregionale “Corri, salta & impara”.

Il progetto, i particolari sulle compagini dei partecipanti e sulle loro attività saranno esposti dal coordinatore regionale dell’Ufficio di Educazione Motoria, Fisica e Sportiva Rosario Mercurio. Parteciperanno all’incontro i docenti referenti territoriali di EMFS dell’USR Calabria, nonché la docente referente di “Educazione alla salute”.

Il percorso ludico-motorio “Corri,salta&impara” coinvolge oltre 400 scuole dell’infanzia e quasi 15.000 alunni in rete per condividere un’attività che, nella cornice della più famosa favola del mondo, propone ai docenti di creare un ambiente arricchito di apprendimento dove gli alunni della scuola dell’infanzia, trascinati dalle “volpi” su percorsi “distratti” e poi guidati dai “grilli” su percorsi “attenti”, sperimentano ogni giorno la quantità e la qualità delle esperienze di movimento, acquisendo fin da piccoli le regole di convivenza civile.

download

Questa, in sintesi, la proposta didattica ideata dall’Ufficio Scolastico per la Calabria che, autorizzata dal MIUR e patrocinata dal CONI, è stata condivisa nel corrente anno scolastico anche dagli UU.SS.RR. di Puglia, Basilicata, Sicilia, Marche ed Umbria per far sì che i bambini della scuola dell’infanzia, coinvolti ed emozionati nell’avventura della conoscenza di se stessi, degli altri e del mondo circostante, esplorino da piccoli tutte le possibilità del corpo in movimento scoprendo man mano, liberamente ed autonomamente, il miglior modo per crescere attivi, sani, attenti e solidali con gli altri.

A conclusione di questo percorso, una rappresentanza di scuole delle quattro regioni coinvolte si ritroveranno a Cetraro nei giorni 17 e 18 giugno prossimi, per mettere in campo una gioiosa manifestazione organizzata dall’U.S.R. Calabria dove i bambini, accompagnati da dirigenti scolastici, docenti e genitori, coloreranno con le loro performance il Palazzetto dello Sport cittadino.

 

- Pubblicità sky-

Correlati

Cosenza, l’esordio discografico della Mediterranean Acoustic Orchestra

Il musicista cosentino Carlo Cimino ci racconta il lavoro discografico della Mediterranean Acoustic Orchestra composta da musicisti calabresi

Le app più popolari per giocare online

Lo smartphone non è solo un telefono per chiamare e messaggiare, ma anche una fonte di svago utilizzando alcune delle più note app di intrattenimento

Soluzioni logistiche: l’importanza di un servizio di trasporti e spedizioni professionale

Il settore della logistica e delle spedizioni continua a confermarsi un asset strategico per numerose attività professionali

Tappezzeria: ecco i servizi professionali più ricercati sul web

La tappezzeria è un’arte molto più antica di quanto non si potrebbe immaginare. Le prime tecniche di tappezzeria risalgono addirittura ai tempi degli Egizi
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

Muore il fratello dell’assessore De Cicco. Il cordoglio di Caruso: «immane tragedia»

COSENZA - “Una notizia che ci lascia sgomenti e senza parole e che rende attonite tutta l’Amministrazione comunale e la nostra squadra di governo...

Anci Calabria, la sfida alla presidenza: in corsa i sindaci Caruso e Limardo

CATANZARO - Si avvicina l'elezione del nuovo presidente dell'Anci Calabria, che si terrà venerdì prossimo a Feroleto Antico. In corsa per conquistare la carica...

‘Ndrangheta, assassinio dell’avvocato Pagliuso: chiesta la conferma degli ergastoli

LAMEZIA TERME (CZ) - - Il sostituto procuratore generale Marisa Manzini ha chiesto la conferma dell'ergastolo per i presunti boss Pino e Luciano Scalise,...

In arrivo venti forti e neve a bassa quota. Scatta l’allerta gialla in Calabria

COSENZA - Masse d'aria fredde provenienti dai Balcani investiranno l'Italia portando nevicate fino a quote basse su Meridione e regioni del medio adriatico. Contemporaneamente...

La scuola entra al Parlamento europeo: c’è anche il Pezzullo di Cosenza

COSENZA - Continua il progetto "La scuola entra al Parlamento" promosso dall'eurodeputata Laura Ferrara e che ha permesso agli studenti di quattro istituti d'Istruzione...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità Cickio sidebar-
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

Meteo Cosenza, sabato instabile con piogge sparse. Ma carnevale sarà bello...

Una perturbazione nord Atlantica scivolerà velocemente verso sud, provocando per oggi rovesci sparsi un pò ovunque. Ma domenica si rafforzerà nuovamente l'anticiclone che garantirà...

Primarie PD 2019 si vota domani. Gazebo, liste e candidati nei...

Le elezioni primarie del Partito Democratico per la scelta del segretario a dell'assemblea nazionale. Seggi aperti domani 3 marzo 2019, dalle 8:00 alle 20:00....

Multe auto dal Comune? Ecco cosa fare per annullare verbali e...

Qualora il destinatario della sanzione non riceva la notifica del verbale di accertamento dell’infrazione dall'Amministrazione, la multa e l'eventuale cartella esattoriale non sono più...

Cosenza, fanno pipì nelle fontane di via Arabia. Si costituiscono e...

La foto del gesto, compiuta da due ragazzi e pubblicata sui social network, aveva fatto il giro della città. I due, dopo essersi presentati...

Ecotassa 2019: da domani stangate le auto inquinanti. I modelli e...

La norma sarà regolata da un sistema di bonus-malus che premia chi acquista vetture meno inquinanti e tassa le auto che rilasciano anidride carbonica superiore...

Baraccopoli di San Ferdinando. Il Sindaco firma l’ordinanza di sgombero

Dopo l'annuncio del Ministro Salvini, il primo cittadino Andrea Tripodi, ha firmato l'ordinanza per lo smantellamento della baraccopoli e l'immediato sgombero dell'area   SAN FERDINANDO (RC)...