La donazione degli organi, domani l’iniziativa “A scuola ci vuole… fegato”

Ancora una volta l’IPSS Da Vinci-Nitti, istituto di istruzione superiore promuove un’iniziativa volta ad informare e a discutere sui temi che riguardano la salute e il benessere

 

COSENZA – “A Scuola ci vuole… fegato” è il titolo dell’appuntamento in programma domani alle ore 10.30 nell’auditorium dell’IPSS Da Vinci-Nitti in viale Mancini a Cosenza. L’iniziativa è rivolta agli studenti e sarà utile per discutere di un argomento molto importante e anche delicato ovvero la donazione degli organi. L’obiettivo è di promuovere e divulgare l’importanza della donazione degli organi e la necessità di far partire in Calabria il “Progetto Fegato” finalizzato all’effettuazione dei trapianti di fegato nella nostra regione.

A fare gli onori di casa il dirigente scolastico dell’Istituto Damiano De Paola. All’incontro prenderanno parte il Prefetto di Cosenza, Paola Galeone e il presidente dell’Ordine dei Medici di Cosenza, Eugenio Corcioni. Seguiranno poi l’interessante relazione del prof. Bruno Nardo, direttore dell’U.O.C. di Chirurgia Generale “Falcone” dell’Azienda ospedaliera di Cosenza e docente al Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Trapianti all’Università di Bologna sul “Progetto Fegato”.

All’iniziativa parteciperà anche un paziente del dott. Nardo che porterà la sua testimonianza essendo un trapiantato di fegato e racconterà la sua nuova vita.