Scuola/ Domani primi a tornare in classe gli studenti altoatesini

Roma, 4 set. (TMNews) – Si torna nelle aule già da domani in Alto Adige: gli studenti altoatesini, infatti, domani 5 settembre saranno i primi a fare ritorno a scuola al suono della prima campanella dell’anno scolastico 2012-2012. Poi, il 10 settembre, toccherà agli studenti della Valle D’Aosta e l’11 agli alunni del Molise. Il 12

settembre l’ora di tornare tra i banchi scatterà per gli alunni di otto regioni: Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Trentino, Umbria e Veneto. A loro, il 13 settembre, si uniranno gli studenti della Campania e del Lazio e il 14 i siciliani. Infine, il 17 settembre, classi aperte anche agli studenti di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Liguria, Puglia, Sardegna.

Le vacanze natalizie daranno tregua agli alunni ovunque il 24 dicembre e fino al 6 gennaio, tranne che in Sicilia, Toscana e provincia autonoma di Trento, dove inizieranno il 22 dicembre, e in Lombardia il 23. Per le tanto sospirate vacanze estive si dovrà aspettare il sei giugno in Emilia Romagna, l’8 in Abruzzo, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Puglia, Sardegna, Toscana, Umbria e Veneto. L’attesa sarà più lunga pe gli studenti del Trentino, del Molise e della Basilicata, per i quali la scuola finirà l’11 giugno e per quelli di Calabria, Lazio, Liguria, Piemonte, Sicilia e Valle d’Aosta, che dovranno attendere il 12. Scuola a oltranza, infine, fino al 14 giugno, per gli altoatesini.