Parte il Treno Verde: da Novara a Cosenza contro l’inquinamento

Il Treno Verde è lo storico convoglio di Legambiente e delle Ferrovie dello Stato Italiane che attraverserà la penisola dal 26 febbraio al 9 aprile.

COSENZA – Dopo l’edizione speciale dello scorso anno dedicata all’agricoltura di qualità in occasione di Expo Milano, quest’anno il convoglio ambientalista tornerà ad occuparsi di inquinamento atmosferico e acustico attraverso un nuovo ed innovativo monitoraggio per informare i cittadini, in particolare i giovani, sul tema; ma anche per promuovere tante buone pratiche a partire dalle città sempre più esposte ai cambiamenti climatici e soffocate dallo smog. Nelle undici tappe del suo viaggio, da Novara a Cosenza, il Treno Verde 2016 racconterà e darà spazio alle esperienze virtuose anti-smog messe in atto intanto da quei comuni che hanno avuto il coraggio di scommettere sulla rigenerazione urbana, sull’efficienza energetica, sul verde urbano e sulla mobilità sostenibile. A bordo del convoglio non mancheranno, infine, approfondimenti e riflessioni sull’economia civile e su smart cities ed ecoquartieri, entrambi caratterizzati da una partecipazione sempre più attiva dei cittadini ai cambiamenti, da servizi più adeguati e un trasporto pubblico e ciclopedonale sicuro ed efficiente.