Altomonte, Francesco Caporale firma la tela da Guinnes World Record in Piazza San Francesco

Francesco Caporale, in arte Fra!, è l’artista altomontese doc che ne ha definito tratti, linee e figure.

COSENZA – Altomonte vanta, da oggi, un Guinness World Record. Francesco Caporale, ha firmato il più grande disegno realizzato al mondo. Grazie all’importante commissione della Xiaomi, arte e solidarietà insieme, per un evento che ha portato una ventata d’orgoglio nella nostra bella regione. Piazza San Francesco si è trasformata in una sorta di enorme tela dove, solo con l’aiuto di un pennarello nero, sono stati creati disegni in pieno stile doodle. Il genio della doodle art italiana ha finalmente dato vita al progetto Doodle Dream, un desiderio che portava nel cuore da tempo. Lo aveva annunciato, nei giorni scorsi, l’assessore alla pubblica istruzione e ai beni e attività culturali Elvira Berlingieri, insieme al Sindaco Giampietro Coppola e all’amministrazione comunale. Parole d’ammirazione e riconoscenza per Fra! che ha confermato “attenzione e sensibilità verso la sua comunità d’origine”.

Francesco Caporale

“I miei disegni sono per tutti perché, nella loro apparente complessità, sono semplici e diretti. Nero su bianco, ogni tanto colorati, riempiono gli occhi di chi li guarda”.

 

L’opera realizzata sulla grande tela di 568,47 metri quadri stesa antistante il Comune, sarà adesso scomposta in tante piccole illustrazioni e messa all’asta. L’intenzione è quella di utilizzare il ricavato per realizzare un’opera utile alla comunità intera. Probabilmente un asilo nido comunale. Il progetto segue le tracce di Altomonte Utopia Euromediterranea, contenitore culturale ed antropologico avviato quest’estate nell’ambito del Festival Euromediterraneo. L’esperienza avviata lo scorso 29 ottobre, ha avuto un ottimo riscontro. In poche ore è diventata virale.

Francesco Caporale

Fra! Un nome semplice, un linguaggio diretto. Nasce un metodo e il sogno di provare a costruire un mondo giusto, seppur immaginario.

 

Francesco Caporale: ‘Orgoglioso sempre delle mie origini’.

Francesco Caporale , in arte Fra!, vive a Milano ma ha il cuore meridionale. Dopo gli studi in grafica pubblicitaria e direzione artistica, scopre la Doodle Art da lui definita Arte dell’Errore: è un esercizio creativo che non prevede matita ma inchiostro indelebile con il quale si travolge uno spazio vuoto senza pensare al risultato finale o avere paura di sbagliare. La sua capacità espressiva, definita da uno stile facilmente riconoscibile e sostenuta dagli studi grafici, lo ha portato in poco tempo ad essere un illustratore professionista e uno dei pochi doodleartist in Italia. Le sue illustrazioni, digitali o fatte a mano, non hanno limiti di contenuto né di contenitore e possono vivere ovunque.

Francesco Caporale

I genitori di Francesco Caporale, soddisfatti dopo la proclamazione

Stamattina, in diretta radio su RLB, Francesco Caporale ha espresso felicità e soddisfazione: “La mia calabresità non è solo nel piacere di tornare e riuscire a mirare più attenzione sulla bellezza dei luoghi dove sono nato e cresciuto. Sta nell’orgoglio della mia cadenza, nel modo d’amare, nella passione forte e sincera per il mio lavoro. Fiero di essere calabrese e felice di aver realizzato ad Altomonte il progetto Doodle Dream”.