La ‘Riturnella’ ai tempi del Covid 19 (VIDEO)

Nuovo video live di Daniele Fabio compositore chitarrista, cantante calabrese, affiancato dalla incantevole voce di Elisa Brown, e dal virtuoso dei tamburi a cornice Francesco Magarò

COSENZA – Il video è stato girato da Francesco Cristiano presso il laboratorio del liutaio calabrese Vincenzo Piazzetta, prima della pandemia. Il brano tratto da una melodia tradizionale calabrese, oggi in particolar modo, risuona come un augurio alla condivisione, alla bellezza e all’amicizia. La riscoperta e l’evoluzione delle proprie radici come parte di una identità dalla quale ricostruire e ripartire per un nuovo cammino. Il brano conclude con la ripetizione di una frase, un chiaro invito a superare il dolore, asciugarsi il pianto e non perdere la speranza.

Una versione assolutamente inedita di “Riturnella”, una delle canzoni più rappresentative della tradizione calabrese, che in questa occasione rivive tra echi di contrappunto rinascimentale e musica antica, intrecci di voci, complessità compositiva e strumentale, ma soprattutto emozione, evocazione e commozione.

Daniele Fabio attinge alle radici tradizionali della propria terra,e da vita ad una nuova composizione che proietta la melodia in una diversa dimensione d’ascolto dalle tinte ancestrali. L’incontro con Elisa Brown da sempre immersa nello studio delle work song americane, negli ultimi anni la vede approfondire questi canti anche in ambito europeo, italiano e meridionale nello specifico, i due hanno un progetto parallelo chiamato DonYa Muni dedicato proprio alle musiche tradizionali del mondo. Francesco Magarò che già da qualche anno collabora stabilmente con Daniele, in questo caso suona un tamburo Slapback, un ibrido tra un bendir turco e un ocean drum, tamburo sciamanico nato in Nepal.