Girato tra Cosenza e Rende il cortometraggio “Lambus” (AUDIO-VIDEO)

L’idea di realizzare un cortometraggio è di due amici Emanuele Covello e Marco Roccia. Il corto è a tema Harry Potter ed è stato girato tra Cosenza e Rende

 

COSENZA – Emanuele Covello è il regista del cortometraggio intitolato Lambus;  un corto (Fan) a tema Harry Potter che è stato girato tra Cosenza e Rende mentre Marco Roccia è lo sceneggiatore. Emanuele e Marco coltivano ed hanno in comune la passione per il cinema: “ci piace pensare che anche qui, nel sud Italia – spiega Emanuele – possa esserci ancora una speranza per tale arte che sembra ormai sparita”.

L’idea nasce da un corto realizzato un paio di anni fa, tra colleghi universitari intitolato “Last Choice“. Poi con il passare del tempo i due amici hanno cercato di migliorare l’attrezzatura a disposizione e realizzare un qualcosa di nuovo, di bello, di personale, ispirandosi alla saga di Harry Potter e l’obiettivo è di proseguire nella realizzazione di nuovi lavori. Emanuele e Marco hanno raccontato il loro progetto e la passione per il cinema e i cortometraggi ai microfoni di Rlb

ASCOLTA

Il cortometraggio di Emanuele e Marco è stato realizzato a costo zero, è di genere “fantasy”, magico, ed è ricco di colpi di scena. Due ragazzi che amano la Calabria, a cui piace realizzare cortometraggi amatoriali in questa bellissima regione piena di risorse e che hanno voglia di regalare pillole di cinema utilizzando la loro creatività.

IL CORTOMETRAGGIO – Lambus