Thalassemia, domani incontro tra medici e pazienti a Rende

Si tratta del primo incontro tra medici e pazienti sulla thalassemia promosso dall’Associazione Talassemici Cosenza

 

RENDE – Domani, sabato 30 novembre dalle ore 9, nella sala Tokyo del Museo del Presente il primo incontro per fornire l’opportunità di far conoscere ai pazienti della Calabria le nuove prospettive diagnostico-terapeutiche, ma anche per aprire un dibattito sul tema della terapia genica e sui potenziali destinatari.

Relazioneranno medici ricercatori di caratura nazionale e regionale, impegnati da anni nella gestione della cura delle varie forme di Talassemia ed Emoglobinopatie. Tra gli obiettivi, lo stimolo alla realizzazione di una della Rete Regionale dei Centri di Cura della Talassemia e delle Emoglobinopatie della Regione Calabria secondo quanto richiesto dalla normativa nazionale, con la collaborazione tra le Associazioni di pazienti ed operatori della salute, per condividere il percorso terapeutico, migliorare la salute ma anche la qualità della vita dei pazienti e il loro approccio alla malattia e alla terapia.

L’iniziativa è promossa dall’Associazione Talassemici Cosenza – ATCs-ODV e organizzato in collaborazione con UNITED – Roma e l’Associazione A.MA.R.E…OLTRE di Castrolibero (CS), sostenuto dal CSV di Cosenza e da diversi sponsors regionali (Feudo dei Sanseverino di Saracena, Cadis Ottimo Casaidea, Gioya Club, Cosema).