ASCOLTA RLB LIVE
Search

Santa Maria del Cedro, al via giovedì la “Festa della raccolta del cedro”

Appuntamenti da non perdere a Santa Maria del Cedro, centro del tirreno cosentino, tutti incentrati sul prezioso agrume tipico della Riviera

 

SANTA MARIA DEL CEDRO (CS) – Il prezioso albero da frutto appartenente al genere Citrus, ritenuto una delle tre specie di agrumi da cui derivano tutti i membri del genere oggi conosciuti sarà protagonista a Santa Maria del Cedro, a partire da giovedì prossimo 24 ottobre della “Festa della raccolta del cedro”. Una festa dedicata interamente all’agrume tipico della zona rinomato in tutto il mondo, alla tradizione contadina e alle eccellenze del mondo food and beverage. Durante la festa si terranno numerose attività: visite guidate alle cedriere, al laboratorio di conservazione e trasformazione del cedro ed al Museo del Cedro, dove sarà possibile degustare prodotti d’eccellenza a base di cedro.

L’evento si concluderà il 3 novembre in Piazza Casale, a partire dalle ore 17:00, con l’Etno-Festival, che avrà come ospite d’eccezione, tra gli altri, il Maestro Ciccio Nucera. L’invito è quello di lasciarsi abbracciare dalla Terra dei Cedri, dove tradizioni e miti si intrecciano su una pianta dalle spine amare e da un frutto dal profumo inebriante.