ASCOLTA RLB LIVE
Search

Castrovillari: oggi al Sybaris Peppe Servillo & i Solis String Quartet

L’appuntamento, giunto alla XIII edizione, si sviluppa nell’ambito di “ Radio eventi …generazioni ”.

 

CASTROVILLARI (CS) – Oggi, il teatro Sybaris di Castrovillari, ospiterà l’artista Peppe Servillo ( Voce ) & i Solis String Quartet ( Vincenzo Di Donna: violino; Luigi De Maio: violino; Gerardo Morrone: viola; Antonio Di Francia: cello e chitarra ) in uno spettacolo tutto da godere che affronta, con dovuto rispetto, i capolavori della canzone napoletana annodati dal titolo “ Presentimento tour 2019 ” che fa prevedere qualcosa che solo la musica sa far vibrare e suscitare per far incontrare.

E’ ancora una volta, come altre, un’occasione da non perdere e da vivere. L’appuntamento, giunto alla XIII edizione, si sviluppa nell’ambito di “Radio eventi …generazioni”, l’iniziativa nata nel 2005 dal desiderio di promuovere la bellezza della cultura da parte di Antonio D’Agostino (direttore artistico) e Federico Oliva (direttore organizzativo). La manifestazione è sostenuta dall’associazione Antropos, dall’emittente radiofonica Radio nord Castrovillari, in collaborazione con l’Avis locale, i patrocini del Comune di Castrovillari, dell’Ente Parco Nazionale del Pollino e l’importante supporto di capacità imprenditoriali coinvolte e sensibili a questa trasmissione di espressività uniche.

Una serata, insomma, tra melodie e riletture del repertorio classico partenopeo per assaporare meglio, grazie a professionisti dedicati, i nostri tempi nei quali le fascinazioni, proprie di un popolo, richiamano radici culturali, etniche e umane ricche di atmosfere suggestive che solo un caleidoscopio di musica, passioni e narrazioni, saputi miscelare sapientemente ed interpretare , può trasmettere. Da qui l’invito degli organizzatori a condividere questo particolare momento che si nutre di valori radicati, patrimonio insostituibile e parte di un progetto il quale non smette di spaziare all’interno di un immenso panorama musicale che sorprende, continuamente, talenti sempre attenti e pronti a raccogliere il sentire comune.