ASCOLTA RLB LIVE
Search

Dieta Optavia, sei pasti al giorno per dimagrire velocemente

Lo schema alimentare che permette di perdere peso consumando sei pasti al giorno.

.

COSENZA – Dieta Optavia, considerata da News & World Report tra le migliori diete veloci del 2019.  Il programma, prevede tre alternative a seconda degli obiettivi che la singola persona intende raggiungere. Comprende tre programmi, in base agli obiettivi da raggiungere:

Il piano 5 & 1. Questo schema, il più rigido, da seguire fino al mantenimento del peso forma, prevede solo 800-1.000 calorie giornaliere, distribuite su 5 pasti carburante al giorno, acquistati direttamente da Optavia, e un pasto “magro e verde”, da preparare a casa, a base di proteine e vegetali.

Il piano 4 & 2 & 1 è un piano di transizione, in cui si iniziano ad aumentare nuovamente e gradualmente le calorie. Questo schema prevede 4 carburanti, due pasti “magri e verdi”, e uno snack sano.

Il piano 3 & 3. Questo schema di mantenimento di minimo 6 settimane, ma che l’azienda suggerisce di seguire addirittura per tutta la vita, prevede tre pasti carburante e 3 pasti “magri e verdi”.

I pasti sostitutivi sono 60, interscambiabili e comprendono anche cibi golosi come i brownies, dei gustosi biscotti americani; maccheroni e formaggio; pancakes.

La dieta Optavia prevede il fatto di mangiare ogni 2/3 ore e di bere almeno 2 litri d’acqua al giorno. Come è chiaro dalle descrizione dei singoli piani, viene data molta importanza al consumo di verdure (minimo 5 porzioni al giorno). Per quanto riguarda i cibi proteici, bisogna mantenersi entro i 200 grammi al giorno. Da non trascurare l’allenamento, che deve essere in modalità full body. Prima di iniziarla è però opportuno consultare il proprio medico curante.

 

Le regole della dieta Optavia sono:

  • mangiare ogni 2-3 ore;
  • bere 1,5-2 litri di acqua al giorno;
  • dormire almeno 8 ore a notte per ridurre lo stress da dieta;
  • praticare sessioni di allenamento full body (un tipo di allenamento che esercita tutti i gruppi muscolari del corpo) almeno mezz’ora al giorno, anche a casa;
  • mangiare in tutto 200 grammi di cibi proteici al giorno, come carne, pesce, uova, yogurt greco, formaggi scremati;
  • consumare 5 porzioni di frutta e verdura al giorno.