ASCOLTA RLB LIVE
Search

Cosenza, 1000 bambini cantano per il Rotary

Promossa dal Rotary Club Serre Cosentine domani, il Pala – Ferrari di Cosenza sarà location privilegiata di un grande evento musicale, sociale ed artistico.

 

COSENZA – L’idea di dedicare una intera manifestazione alla gioventù nasce dalla consapevolezza che questa meravigliosa giornata, sia, di fatto, scomparsa dall’immaginario collettivo nel tempo e che abbia sempre rappresentato un momento di forti valori ed ideali positivi fra i giovani. “L’obiettivo – dice il Presidente Rotary Club Serre Cosentine Attilio Alice De Rosis – è tentare di aggregare con la musica, per la prima volta in Italia, 1000 bambini verso un importante momento di riflessione sul senso della infanzia, sulla cooperazione, scambio di culture, di etnie, uniti contro la polio”.

Una grande contaminazione in cui è la musica come plus-valore universale e di linguaggio. “L’idea di The Youth Day – afferma il compositore Francesco Perri, autore delle musiche – è unire attraverso il coro di bambini musica e di parole”. Questa giornata della gioventù deve potere comunicare dei valori chiari, identificabili e riconoscibili dall’uso della parola in sinergia con la musica. Una particolare raccolta fondi per la Rotary Foundation da destinarsi a end polio now e per forti tematiche dell’infanzia con problemi di analfabetismo e di gravi malattie che coinvolgono il rapporto mamma-bambino, in territori del Mediterraneo fortemente colpiti dalla guerra e da situazioni geopolitiche critiche.

La manifestazione in prima nazionale The Youth Day si avvarrà della collaborazione dell’Istituto Comprensivo Mangone Grimaldi, grazie alla dirigente Mariella Chiappetta e dal gruppo Sabatum Quartet che creeranno momenti di forte emozionalità, dal violinista Pasquale Allegretti Gravina, dal basso Cesare Filiberto Tenuta, ed ancora dal soprano Melinda Bernaudo. Maestri preparatori del coro: Ilde Notarianne, Rita Venneri, Trieste Marrelli ed ancora un forte protocollo d’intesa con la Casa Circondariale di Cosenza per la realizzazione dei braccialetti della pace . Una serata all’insegna della solidarietà attraverso la musica, l’infanzia, l’arte. #1000bambiniperilRotary.