ASCOLTA RLB LIVE
Search

Diciassettemila presenze per la quinta edizione del Cosenza Comics and Games

La grande fiera dedicata al mondo del fumetto, del gioco e della cultura pop che si tiene alla Città dei Ragazzi dal 10 al 12 maggio e che ha avuto come tema portante il concetto di “Revolution”.

COSENZA – Diciassettemila presenze per la quinta edizione del Cosenza Comics and Games. Presenze che hanno sorpreso gli stessi organizzatori data la giornata di maltempo di domenica. Nonostante questo appassionati, cosplayer, famiglie e curiosi hanno popolato gli Scrigni dove si tenevano le attivitĂ  del festival. Gli stessi ospiti si sono detti positivamente sorpresi per il fermento culturale che hanno trovato al Cosenza Comics and Games e nei tanti calabresi accorsi. Alessio Fortunato; Elena Vitagliano; Rob Di Salvo; gli autori di “Olimpo: Gioie e Disagi”; Laura Guglielmo e Attaccapanni Press; la casa editrice di settore Edizioni Npe e tutti gli altri ospiti della quinta edizione hanno avvicinato, per loro stessa ammissione, un pubblico mai raggiunto primaĂŹ grazie all’ingresso gratuito dell’evento.
Tanto interesse ha suscitato l’esposizione di diorami Lego a tema Marvel, Star Wars, Dylan Dog e altro realizzata a ItLug, l’Italian Lego Users Group, nato nel 1999 come comunità indipendente di appassionati Lego e divenuto associazione riconosciuta da “The Lego Group”. ItLug ha partecipato al Cosenza Comics and Games, con un’area espositiva costituita da opere realizzate da Afol (Adult Fan Of Lego), i quali esporranno oltre a set Lego ufficiali (delle linee Technic, Ideas, Brickheadz, Ninjago, Star Wars, Bionicle, Hero Factory e altro), anche diorami dedicati ai supereroi della Marvel, al mondo dei pirati, alle ambientazioni fantascientifiche, scenari cittadini, rievocazioni cinematografiche e televisive. È stata, inoltre un’occasione per far giocare i bambini con i famosi mattoncini.
Il gruppo “Epicos” ha poi animato la gara dei cosplay e la tappa del Cosenza Comics and Games ha fatto parte del Campionato nazionale cosplay 2019 che avrĂ  la sua finalissima al Lucca Comics & Games. In piĂč Moka Drink, fra gli sponsor di questa edizione, ha consegnato un assegno al vincitore del contest che ha portato giovani autori cosentini a cimentarsi nella realizzazione della nuova mascotte della nota bevanda. Ora non resta altro che iniziare a programmare la sesta edizione e dare appuntamento a tutti nel 2020.