ASCOLTA RLB LIVE
Search


Dieta veloce: perdi 5 kg in 5 giorni

Come perdere 5 kg in 5 giorni? Una dieta veloce ed equilibrata, con qualche piccolo trucco d’astuzia, vi aiuterà a perdere peso in pochissimo tempo.

 

COSENZA – Dieta veloce: perdi 5 kg in 5 giorni. Vogliamo essere al meglio, in perfetta forma, ma lo stress della vita quotidiana e qualche peccatuccio di gola ci lascia  insoddisfatti davanti allo specchio. Naturalmente, il problema delle diete lampo è la difficoltà di non recuperare; le diete veloci difficilmente hanno una fase successiva di mantenimento, e questo rischia di portare ad un effetto yo-yo. Oggi, vi proponiamo però la soluzione al problema. Una dieta lampo: in 5 giorni perderete fino a 5 Kg seguendo poi un corretto mantenimento.

La programmazione unita al buon senso, permetteranno di raggiungere una duratura perdita di peso e un corpo tonico e pieno di energia. Programmare significa lavorare per obiettivi. Andiamo per ordine, siamo pronti?

 

PROGRAMMA DIETA VELOCE: 5 KG IN 5 GIORNI

 

  • LUNEDÃŒ

Colazione: un bicchiere di succo di frutta non zuccherato con 2 fette biscottate integrali;
Pranzo: 150 g di prosciutto crudo, 30 g di pane integrale, insalata mista.
Cena: una fettina di carne ai ferri con insalata, senza esagerare con l’olio.

  • MARTEDÃŒ

Colazione: un bicchiere di succo di frutta, una tazza di caffè d’orzo (senza zucchero);
Pranzo: un’insalata mista con uova sode e tonno;
Cena: 80 gr di spaghetti al pomodoro con parmigiano.

  • MERCOLEDÃŒ

Colazione: un vasetto di yogurt magro con cereali (meglio se integrali) e caffè (non zuccherato);
Pranzo: un piatto di bresaola condita con rucola e grana accompagnato con un panino;
Cena: pesce cucinato al forno o, se preferite, grigliato e verdura mista poco condita.

  • GIOVEDÃŒ

Colazione: un succo di frutta fresca e 3 fette integrali con marmellata;
Pranzo: verdura mista poco condita e un gelato di frutta;
Cena: un uovo sodo e 2 bruschette con olio e pomodoro se preferite.

  • VENERDÃŒ

Colazione: un caffè accompagnato con 2 fette biscottate integrali;
Pranzo: un trancio di pizza e per finire un frutto;
Cena: una fettina di carne bianca (pollo, tacchino, coniglio) e un contorno di insalata poco condita.

 

 

DIETA VELOCE: ECCO IL PROGRAMMA DI MANTENIMENTO

Il programma di mantenimento può essere seguito sempre ed è un esempio di regime alimentare corretto e bilanciato, un programma che in realtà può essere seguito tutti i giorni. Ecco un esempio di giornata tipo:

  • Appena sveglia: un bicchiere di acqua con il succo di mezzo limone
  • Colazione: una tazza di latte, oppure tè con limone e miele, due fette biscottate integrali con marmellata.
  • Spuntini (metà mattina e pomeriggio): frutta fresca o spremute.
  • Pranzo: 80 g di pasta al pomodoro, insalata mista.
  • Cena: 150 g di carne o pesce alla griglia o al vapore, verdure lesse o al vapore condite con olio e limone, una fetta di pane integrale.

 

Durante la dieta cercate di bere almeno 2 litri di acqua al giorno, se avete improvvisi attacchi di fame cercate di mangiare frutta o ortaggi crudi o tisane. Se abbinate dello sport come la corsa, la camminata veloce o il nuoto otterrete dei risultati ancora migliori. Contrariamente a quanto possiate credere, digiunare o saltare i pasti non aiuta. È una pratica controproducente, utile solo a rallentare il metabolismo,a togliervi le energie e fa male alla salute. Rispettare gli orari dei pasti è uno dei trucchi più efficaci. Ricordate che i pasti della giornata devono essere tre: colazione, pranzo e cena. Se sarete capaci di evitare gli spuntini fuori pasto, sarà più semplice dimagrire più in fretta. Dormire bene è fondamentale per ricaricare il vostro organismo e ridurre i livelli di stress che portano inevitabilmente a ingozzarsi. Lavatevi i denti dopo mangiato: questo semplice trucco, oltre a rispondere a normali esigenze di igiene, il sapore del dentifricio in bocca vi aiuterà a togliervi la voglia di mangiare ancora.

Sorseggiare da due a quattro tisane al giorno è un ottimo trucco per dimagrire in fretta. Le tisane, infatti, hanno un potere dimagrante, drenante e depurativo, e in più ci aiutano a spezzare la fame. Ricordate sempre, però, di non dolcificarle. È proprio l’aroma spesso amaro delle erbe ad aiutare il corpo a disintossicarsi, introducendo nel corpo liquidi del tutto privi di calorie. Fra le tisane dal potere dimagrante ricordiamo quella all’ortica, che è un ottimo disinfiammante e diuretico naturale, che aiuta ad eliminare i grassi in eccesso. Il limone è un ottimo alleato per la nostra linea. Anche il tè verde ha un noto potere dimagrante: berlo può aiutarvi a perdere fino a 80 calorie al giorno! Ha infatti a capacità di agire direttamente sul metabolismo basale, aiutandolo ad attivarsi e regalando un senso di sazietà. Cercate di recarvi a fare la spesa dopo aver mangiato, in modo tale da farvi guidare dalla testa nella scelta dei prodotti da acquistare e non dallo stomaco. Dimagrire è un percorso tortuoso ma semplice, rimanere magri è questione di cultura.