Ritorna l’appuntamento con Giovani in Mostra

Il vernissage organizzato dall’associazione L’Eco Giovanidee e ormai giunto alla terza edizione.

COSENZA – L’esposizione durerà un’intera settimana: da domani all’8 marzo. Location di quest’anno, il Museo del Presente di Rende, luogo suggestivo sul territorio scelto per segnalare un cambio di rotta della manifestazione da semplice evento a vetrina culturale delle giovani eccellenze artistiche sul territorio.

Durante la mostra venti fra pittori, scultori, illustratori e fotografi esporranno le loro creazioni. Un numero raggiunto al termine di una pre-selezione durante la quale il comitato artistico ha operato dolorosi tagli sul numero dei partecipanti.
Come nelle due edizioni precedenti, Giovani in Mostra sarà a tema libero. “Non ci piace – spiega in una nota il presidente dell’ Eco Giovanidee, Francesco Coscarella – dare limitazioni ai partecipanti, perché i miei colleghi e io riteniamo che l’arte non sia una scienza esatta. Ogni partecipante metterà in mostra soltanto i suoi lavori migliori. L’allestimento finale sarà un caos ordinato, con foto di alcuni tra i più suggestivi paesaggi del territorio, quadri che strizzano l’occhio a Modigliani e raffinate illustrazioni di personaggi famosi”. 

“Spesso – aggiunge Coscarella – dimentichiamo che il nostro territorio è ricco di giovani eccellenze. Siamo così abituati ad ascoltare le storie di chi ce l’ha fatta altrove che abbiamo perso la speranza di sfondare nella nostra terra. La Calabria è una regione difficile, ma piena di persone dotate di spirito di iniziativa e di genialità. Sono sicuro che per molti dei nostri artisti il vernissage della prossima settimana sarà un trampolino di lancio”. La mostra resterà aperta dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00 dal martedì al sabato. Non è previsto il pagamento di un biglietto all’ingresso.