ASCOLTA RLB LIVE
Search

Canone tv. La dichiarazione per non pagarlo e quando presentarla

Se non possiedi un televisore puoi compilare una dichiarazione da presentare all’Agenzia delle Entrate ed essere esentato già dalla prossima bolletta

 

Entro il prossimo 31 gennaio 2019 è possibile presentare la dichiarazione per non pagare il canone Tv per il 2019 (90 euro annue) ed evitare così l’addebito sulla prossima bolletta elettrica. La dichiarazione, che certifica di non avere in casa nessun televisore, ha validità annuale, non presentandola entro il 31 gennaio 2019 si dovrà pagare per il primo semestre dell’anno, saltando la scadenza del 31 gennaio, sarà comunque possibile non pagare il secondo semestre a patto che si invii la dichiarazione dal 1° febbraio al 30 giugno. Secondo la Legge di Bilancio per il 2019, il canone è dovuto da chiunque possieda un apparecchio televisivo (a prescindere da quante case si possiedono), niente canone per tablet e personal computer se privi del sintonizzatore digitale terrestre o satellitare. Per richiedere l’esenzione è strettamente necessario utilizzare il modello di autocertificazione messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate. Se si è già accreditati sul sito è possibile inoltrare la dichiarazione direttamente on line, altrimenti sarà necessaria una raccomandata, posta elettronica certificata con firma digitale o tramite intermediari abilitati.

 

CLICCA IN BASSO PER

SCARICARE IL MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE