Al “Rendano” la finale dell’edizione 2017 del concorso di bellezza “For Lady”

Promosso dalla Red Fin Eventi e patrocinato dal Comune di Cosenza, la kermesse celebrerà l’atto conclusivo della sua edizione 2017 il prossimo 5 maggio, data della finale della manifestazione riservata alle donne over 33.

 

COSENZA – Il concorso, nato da un’idea del patròn Ermanno Reda, si ispira ad un format gi àconsolidato in altre parti d’Italia ed adottato a Cosenza dal 2014. “For Lady, over 33” – spiega proprio Ermanno Reda – si compone di una serie di eventi itineranti nei quali la protagonista assoluta è la il patròn di For Lady Ermanno Reda con l'attrice Nathalie Caldonazzodonna, non solo in quanto rappresentante della bellezza, dell’eleganza e del fascino, ma in un’accezione più ampia, quella di vera e propria colonna portante della nostra vita. E’ tempo – aggiunge Reda – di andare oltre il mero concetto di bellezza estetica, discostandoci dallo stereotipo della donna esteticamente perfetta proposto dai concorsi di bellezza che vanno per la maggiore e che prevedono la partecipazione di ragazze molto più giovani. Ed è per questo che abbiamo pensato, andando un po’ controcorrente, di far salire in passerella ragazze, giovani donne e signore dai 33 anni in su alle quali dare l’occasione per uscire dalla monotonia del quotidiano”.

una delle precedenti edizioni di for lady

Alla finale del 5 maggio al “Rendano” di Cosenza parteciperanno coloro che hanno vinto le selezioni del 2017. Il titolo della terza edizione di “For Lady, over 33” sarà assegnato da una giuria qualificata, della quale fanno parte registi, attori, giornalisti, medici, esperti di moda e docenti universitari, che sceglieranno la regina della serata. In questi suoi primi tre anni di vita, il concorso ha assunto una dimensione nazionale, tant’è che alcune delle selezioni si sono tenute anche a Roma e in altre città italiane. I particolari sulla finale di Cosenza del prossimo 5 maggio saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa programmata per domani al Chiostro di S.Domenico ed alla quale parteciperà, tra gli altri, anche l’Assessore alla comunicazione e al turismo del Comune di Cosenza, Rosaria Succurro.