ComeTe

Cosenza, domani Carlo Minervini presenta il suo libro ‘ComeTe’

Dopo aver debuttato al Salone Internazionale del Libro di Torino, il  romanzo di Carlo Minervini è pronto ad approdare nelle librerie italiane, a partire dal 10 giugno.

 

COSENZA – Il volume, già ordinabile nei punti vendita, sarà presentato domani, alle 18,00, al Teatro dell’Acquario di Cosenza. Condurrà l’evento la giornalista Rosa Cardillo; interverranno l’editore Michele Falco, il dirigente scolastico Rosita Paradiso, e l’autore Carlo Minervini. Brevi estratti del volume saranno recitati dall’attore Francesco Bossio. ComeTe è un romanzo di viaggio: tra miti, località, leggende e personaggi si dipana la storia di un giovane collezionista di luoghi che impara a diventare uomo, tra ricordi fievoli e potenti passioni. La salvezza risiede negli occhi di una donna e in un passato per­duto, svelato soltanto nel sorprendente finale, in un romanzo avvincente, che spa­zia tra il sogno, l’evocazione, la memoria e la realtà. La storia-cornice avvolge le decine e decine di storie, personaggi, vicende e leggende che danno vita a questo straordinario romanzo.

 

Il ragazzo si sveglia dalla seduta di ipnosi: la chiave del suo malessere è tra i ricordi che ha cancellato, sopraffatto dalla bellez­za. La possibilità di risollevarsi è, invece, nel viaggio. Inizia così un percorso nello spazio che porterà il protagonista a vi­vere esperienze, sogni, allucinazioni nel tempo. Di città in città, di borgo in borgo, il suo cammino verso la salvezza impossi­bile si perde nella regione delle contrad­dizioni, quella che diede il nome all’Italia. Carlo Minervini è giornalista e cultore della materia in Letteratura Italiana presso l’università della Calabria. Dal 2002 scrive per il quotidiano Gazzetta del Sud. È stato autore e conduttore della trasmis­sione televisiva culturale In punta di penna e collabora attualmente alla rivista del pro­gramma di Rai Due Voyager. Ha insegnato Storia e Letteratura negli Istituti Superiori.