Arrestato Elio Stancati

RENDE – Il personale della 4^ Sezione della Squadra Mobile antirapine, diretto dal Dott. Antonio Miglietta, dopo articolate indagini ha tratto in arresto, il

pregiudicato Elio Stancati, di anni 24, poichè ritenuto responsabile di rapina e lesioni personali, insieme ad un’ altra persona al momento non ancora identificata. I fatti sono avvenuti davanti il Centro Commerciale Metropolis di Rende (CS), in data 3 gennaio u.s.

In quella data, due bulli avvicinavano la giovane vittima, davanti al suddetto Centro Commerciale, costringendola a seguirli in una stradina secondaria adiacente, dove veniva aggredito con violenza dai due e che dopo averlo colpito ripetutamente, tanto da farlo cadere a terra, gli sottraevano il portafoglio contenente la somma contante di euro 50,00.

Dopo aver portato a compimento l’azione delittuosa, i due giovani malviventi lasciavano a terra il malcapitato deridendolo.

A seguito dei violenti colpi ricevuti, la vittima era costretta a fare ricorso alle cure mediche presso il locale Pronto Soccorso, dove veniva giudicata guaribile in giorni 7 s.c..

Il giorno dopo, si portava negli Uffici della Squadra Mobile dove formalizzava la denuncia in merito a quanto accaduto. Sulla scorta delle descrizioni fornite, il personale della 4^ Sezione della Squadra Mobile, provvedeva a mostrare alla vittima alcune foto di pregiudicati dediti alla consumazione di quel tipo di reato e questa individuava senza ombra di dubbio l’odierno arrestato.