calpark

Senza stipendio da nove mesi. Dipendenti Calpark di Rende in stato di agitazione

Non ricevono lo stipendio da nove mesi, hanno chiesto un incontro al nuovo Rettore, ma non sarebbero stati ricevuti. La protesta, dicono i 6 lavoratori, proseguirà ad oltranza

 

RENDE (CS) – In agitazione i lavoratori del Calpark, il parco scientifico e tecnologico, società a controllo pubblico, nato in seno all’Università della Calabria negli anni ’90. I lavoratori, ormai rimasti solo in sei, non ricevono lo stipendio da nove mesi. Hanno chiesto un incontro al nuovo Rettore, ma non sarebbero stati ricevuti. Da qui il sit-in che, appoggiato dalla Fiom-Cgil, si è svolto stamattina davanti alla sede del rettorato dell’Unical, a Rende (Cosenza). I lavoratori lamentano di essere stati abbandonati, senza commesse per il loro istituto e in balìa di promesse di essere riassorbiti altrove, che non hanno avuto alcun seguito. La protesta, dicono i 6 lavoratori, proseguirà ad oltranza. 




Privacy Preference Center

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config