ASCOLTA RLB LIVE
Search

Rende, biblioteche: in arrivo finanziamenti per 25 mila euro

La Regione Calabria ha pubblicato la graduatoria definitiva per gli interventi diretti al sostegno delle biblioteche calabresi

 

RENDE (CS) – Valorizzazione del patrimonio culturale. Il progetto presentato dall’ Assessorato Cultura CittĂ  di Rende destinatario dei finanziamenti regionali per gli interventi a sostegno delle biblioteche calabresi. La Regione ha pubblicato la graduatoria definitiva.
Il finanziamento consentirĂ  di sostenere il sistema bibliotecario Comunale, dislocato in quattro sedi, al fine di migliorarne la qualitĂ  e la fruibilitĂ  anche attraverso nuove dotazioni tecnologiche ed informatiche.

Nello specifico la proposta presentata dall’assessora Marta Petrusewicz mira a valorizzare il patrimonio librario, partendo dai testi inerenti la Calabria, che saranno incrementati. Le nuove tecnologie saranno utilizzate a supporto del sistema di catalogazione, al fine di rendere più fruibile la consultazione dei libri, con particolare attenzione ai testi antichi presenti nelle biblioteche della città, circa 990 volumi. Dal punto di vista strutturale sono previsti interventi nelle biblioteche volti ad abbattere le barriere architettoniche.

“le biblioteche comunali sono servizi di prossimità per i cittadini, svariate sono le opportunità offerte come lettura, supporto allo studio, ricerca e divulgazione dell’informazione nonché della conoscenza. Il nostro progetto, ammesso a finanziamento mira a rendere questi luoghi più fruibili. Nel corso di questi anni abbiamo incrementato gli incontri all’interno delle singole strutture, perché siamo fermamente convinti che le biblioteche non debbano essere dei luoghi chiusi, ma aperti al dialogo, al dibattito e alla conoscenza. Il nostro progetto mira inoltre a valorizzare le singole peculiarità di ognuna delle nostre biblioteche.”

Biblioteca Civica di Quattromiglia sita in Piazza Santo Sergio. Tale sede ospita una sala convegni e diverse sale di lettura, possiede un importante fondo librario, composto da circa 990 testi antichi che vanno dal XVI al XX secolo, sui quali si rende necessario intervenire con urgenza con un apposito restauro. In aggiunta possiede una vasta raccolta di testi sulla Calabria che trattano i piĂą svariati aspetti della storia calabrese partendo dalle bibliografie storiche, geografiche, archeologiche, fino testi bio-bibliografici sugli scrittori calabresi, orientata quindi verso lo studio della letteratura, storia, folklore, tradizioni popolari e antropologiche del territorio calabrese. Tale sede gestisce inoltre il prestito interbibliotecario e possiede oltre 4.000 volumi.

Biblioteca Comunale di Commenda sita in Piazza Matteotti. In essa si svolge attività di prestito in modo particolare per gli studenti e possiede una serie di collane enciclopediche, testi di narrativa nonché libri per ragazzi. Sono presenti 7.283 volumi. Attualmente la sede della Biblioteca è oggetto di lavori di ristrutturazione, ed i volumi sono stati ricollocati presso la sede della Biblioteca Civica di Quattromiglia

Biblioteca Comunale di Rende Centro Storico sita in via Domenico Vanni. Tale sede ha una vocazione prettamente scolastica e svolge, nei confronti del territorio, attività di stimolo. L’utenza è giovanissima ed è rappresentata essenzialmente da studenti della scuola primaria. Ubicata all’interno di un istituto comprensivo, si rivolge molto ai ragazzi cercando di incentivarli alla lettura. Sono stati da poco acquistati per questa sede n. 250 testi per ragazzi. In totale i testi presenti sono 3.312.

Biblioteca Comunale Villaggio Europa, sita in Via Buenos Aires. Attualmente la biblioteca è chiusa al pubblico per lavori di ristrutturazione. Al suo interno sono presenti circa 5.500 testi. Attualmente la sede della Biblioteca è oggetto di lavori di ristrutturazione, ed i volumi sono stati ricollocati presso la sede della Biblioteca Civica di Quattromiglia.