ASCOLTA RLB LIVE
Search
omicidio rende via malta giordano 02

Strage familiare in via Malta, Manna: “un dramma senza confini”

Alla luce della terribile vicenda che si è verificata in via Malta a Rende, dove un’intera famiglia è stata letteralmente sterminata, anche il sindaco di Rende, ha espresso il proprio cordoglio.

 

RENDE – “La cittĂ  di Rende, il sindaco, la sua giunta e il consiglio comunale tutto, esprimono profondo cordoglio per la strage accaduta in Contrada Cutura”. E’ il messaggio con il quale il primo cittadino ha espresso tutto il dolore per la tragedia che “tocca la nostra comunitĂ  in modo profondo e doloroso. Tutta la vicinanza ai familiari per questo dramma senza confini.”

“Anche il primo cittadino di Cosenza, Mario Occhiuto, ha espresso profonda commozione per il gravissimo fatto di cronaca che ha turbato il territorio nel giorno in cui la cittĂ  capoluogo celebrava la sua Santa patrona. “Silenzio e riflessione devono accompagnare questo triste momento – aggiunge Occhiuto – Ci interroghiamo smarriti su un evento che sfugge alla nostra ragione. Cosenza e i cuoi cittadini si stringono in un abbraccio ai congiunti delle vittime e alla collettivitĂ  rendese”.