Sorpresi a Rende mentre rubavano cibo da un alimentari, due denunce

I carabinieri dopo averli fermati hanno ispezionato le loro abitazioni scoprendo allacci abusivi alla rete elettrica


RENDE (CS) – I Carabinieri della Compagnia di Rende proseguono l’azione di controllo del territorio per la repressione di reati e la verifica del rispetto del Codice della Strada. Nei giorni scorsi durante il servizio i militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rende hanno arrestato un 40enne di nazionalità russa residente a Cosenza. L’uomo è accusato di furto aggravato insieme ad un suo complice, un 43enne di nazionalità ucraina residente a Cosenza accusato anche di detenzione abusiva di armi e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. I due sarebbero stati sorpresi mentre trafugavano merce alimentare da un esercizio commerciale di Rende, asportandone i taccheggi. Successivamente dopo aver esteso i controlli all’abitazione del russo a Cosenza hanno costatato la presenza di un’alterazione al contatore dell’energia elettrica.

 

Con l’ausilio dei tecnici di E-Distribuzione, è stato infatti accertato che il soggetto aveva tagliato i cavi elettrici dallo stesso contatore allacciandosi direttamente alla rete pubblica. Stessa sorte è toccata ad altri due soggetti, un 35 e un 25enne di nazionalità rumena, entrambi residenti a Rende, deferiti in stato di libertà, per il reato di furto aggravato. Anche in questo caso dopo le ispezioni all’interno delle abitazioni in cui vivono i due denunciati con l’ausilio di tecnici di E-Distribuzione è stato accertato che applicando un By-Pass al contatore Enel riuscivano ad usufruire gratuitamente dell’energia elettrica. Infine i serrati controlli sul territorio hanno portato alla denuncia di un 23enne siciliano residente a Cosenza per porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere. Il ragazzo è stato infatti trovato in possesso di un coltello a serramanico di 16 centimetri ed una mazza ferrata mentre viaggiava a bordo della propria auto.