ASCOLTA RLB LIVE
Search

fanfara cavallo polizia

“Esserci sempre”: domani a Cosenza, la Polizia di Stato celebra il 164° anniversario (AUDIO)

Tutto pronto per le celebrazioni in programma domani mattina a Cosenza in occasione del 164° anniversario del corpo della Polizia di Stato.

COSENZA – Il motto prescelto dal Dipartimento dela Pubblica Sicurezza per connotare le celebrazioni del 164° Anniversario della Fondazione della Polizia è “Esserci Sempre“; con questo slogan il Questore di Cosenza, il dottor Luigi Liguori intende dimostrare alla cittadinanza quanto la polizia sia vicina al cittadino e vuole essere prossima alla gente. La manifestazione, che avrà luogo domani mattina con inizio alle ore 11, prevede la presenza di numerosi stand, lo schieramento del corpo di polizia, la premiazione dei poliziotti più meritevoli e tra le tante attività, anche l’affascinante marcia della fanfara a cavallo della Polizia di Stato, che sfilerà con i suoi bellissimi 17 cavalli, da Corso Telesio fino in piazza XV Marzo, antistante il teatro Rendano.

Ad illustrare tutti i dettagli delle celebrazioni di domani, ai microfoni di Rlb Radioattiva, il Capo Gabinetto della Questura di Cosenza, la dottoressa Paola Fabris

ASCOLTA L’INTERVISTA

Il Questore inoltre, ha voluto istituire per la prima volta un premio al “cittadino più virtuoso”; in tal caso saranno tre i premiati che con il loro operato hanno dimostrato un impegno attivo e determinante. Inoltre sfileranno cinque divise storiche della Polizia di Stato, messe a disposizione dal Museo delle Auto Storiche della Polizia, che appartengono al periodo risorgimentale. Il tutto arricchito dai colori, dai disegni e dalle tavole degli studenti del liceo artistico di Cosenza.