ASCOLTA RLB LIVE
Search

Cosenza: pregiudicato del clan Lanzino RuĂ  trovato con arma e cartucce

Sono stati i carabinieri della Compagnia di Rende ad arrestare ieri sera a Cosenza Francesco Patitucci, ritenuto un elemento di spicco della cosca Lanzino-RuĂ .

COSENZA – Francesco Patitucci, cosentino di 55 anni, sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di dimora e giĂ  condannato per associazione mafiosa, nel corso di un controllo è stato trovato in possesso di una pistola che sarĂ  adesso sottoposta agli accertamenti tecnici per accertare se sia stata usata per commettere crimini. Patitucci è accusato di possesso illegale di arma. L’uomo è stato fermato nei pressi di viale Cosmai e trovato in possesso di una pistola e cinque cartucce. Insieme a Patitucci c’era un trentenne di Paola, alla guida dell’auto, una Toyota, nonostante la patente fosse stata revocata.