Lavoro, a Cosenza uno sportello per chi intende richiedere finanziamenti europei

Assistenza ai cittadini totalmente gratuita. L’obiettivo è quello di aprire un varco sulle possibilità e opportunità che offre l’Europa.


 

COSENZA –  Prende forma il progetto “Info point Europe”, promosso dall’Associazione politico – culturale “Calabria Terra Libera” e presentato nel corso di una conferenza stampa nella sede associativa di Viale Trieste, 5/B a Cosenza dove è stato inaugurato il nuovo sportello. Ad illustrare le finalità e il modus operandi dell”Info point Europe, è stato il senatore Francesco Molinari, Presidente di “Calabria Terra Libera” e Maria Rosaria Maida, responsabile dello sportello . “Il nostro scopo ha detto, parlando ai giornalisti, il senatore Molinari, è quello di rendere consapevoli i cittadini tutti, delle prospettive e opportunità che offrono le varie progettazioni europee, a cui poter attingere, finalmente per vie dirette e non imbrigliati nell’attesa del co-finanziamento degli enti locali o statali. Abbiamo pensato “info point Europe”, proprio immaginando un ambito d’azione che dia le medesime possibilità a quanti hanno la necessita’ di dare corpo ad idee e progetti da realizzare, superando le difficoltà di ottenere le giuste informazioni, il piu’ delle volte gestite da centri di potere, utilizzando quelle stesse informazioni per mantenere ambiti di controllo che, spesso e volentieri, penalizzano i cervelli migliori. È proprio i migliori, ha ribadito Molinari, che bisogna tutelare perche’ rappresentano la vera occasione per questa terra, di uscire dal vortice di emarginazione, inefficienze e mediocrita’ in cui e’ precipitata”. Sul funzionamento dell'”info Point Europe” ha dato conto la responsabile, Maria Rosaria Maida. “I cittadini che ne avranno bisogno potranno rivolgersi a noi in forma libera. “Info point Europe” sara’ attivo da lunedì a venerdì, disponibile a dare le giuste indicazioni e supporto per tutto il percorso , a quanti avranno necessità di informazioni e indirizzo, con l’aiuto di consulenti. Noi sosterremo il cittadino per l’intero iter al fine di garantire una presenza continua”.