Cosenza come Parigi, Occhiuto: “Viale del Benessere simile agli Champs-Élysées”

“A Cosenza per una volta si sono anticipati i tempi – scrive il sindaco – puntando sui temi che oggi sono quelli che le grandi città rilanciano come la ‘riconquista dello spazio pubblico’”

 

 

 

COSENZA – A Cosenza il progetto che il sindaco Mario Occhiuto porta avanti, ormai da tempo, è quello di costruire un grande Viale all’interno di quello che sarà il Parco del Benessere. Un design, quello brutio, che ha respiro internazionale in quanto sarà simile a quello parigino, perché “la sindaca di Parigi ha annunciato un progetto rivoluzionario e innovativo per la costruzione di un grande Viale del Benessere sugli Champs-Élysées che nel concept è molto simile a quello in corso di realizzazione nella nostra città“, scrive il sindaco di Cosenza vantando l’opera cosentina dalla sua pagina facebook.

Occhiuto: “A Cosenza si sono anticipati i tempi”

“Al posto delle auto ci saranno in futuro giardini tematici, piste ciclabili, campi di strada, giochi d’acqua, percorsi benessere. Oggi molte città nel mondo, grandi e medio piccole, – prosegue Occhiuto – stanno per trasformarsi e a Cosenza in Calabria per una volta si sono anticipati i tempi puntando sui temi che oggi sono quelli che tutti rilanciano come la ‘riconquista dello spazio pubblico‘, la ‘limitazione del traffico veicolare’, la ‘mobilità sostenibile’, la ‘riconnessione degli spazi liberi aperti'”.

“Questa è la strada tracciata e non bisogna smarrirla, andando dietro alle solite visioni populiste e inconcludenti, perché è l’unica che porterà vantaggi enormi per le giovani generazioni sia in termini di vivibilità che di ricchezza per il territorio. Non ritorniamo alle parole, continuiamo con i fatti. Ora che siamo avanti”, conclude Mario Occhiuto