Rubano 11 paia di scarpe in un negozio di Corso Mazzini: arrestate due donne

Dopo aver fatto scattare l’allarme antitaccheggio posto all’uscita del negozio, le due si sono date alla fuga attraverso una traversa laterale del Corso. Inseguite e bloccate dai poliziotti, sono state arrestate

 

COSENZA – Nella serata di ieri due donne B.R. e P.M., entrambe ventinovenni e domiciliate in Cosenza, sono state arrestate dal personale della Squadra Volanti per il furto di ben undici paia di scarpe di noti brand sottratte in un negozio a Corso Mazzini. Dopo aver fatto scattare l’allarme antitaccheggio posto all’uscita del negozio, le due si sono date alla fuga attraverso una traversa laterale del Corso. La scena non è sfuggita ad una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Cosenza che transitava in quel momento.

Il personale della Polizia di Stato, sceso dall’auto di servizio si è messo all’inseguimento delle donne che poco dopo sono state fermate con ancora tutta la refurtiva nascosta in un borsone. La merce è stata subito restituita al negoziante e le due, con molti precedenti per furto e ricettazione, sono state arrestate per furto aggravato e poste a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.