Coronavirus, nuovo picco di casi ad Amantea: 19 positivi

E’ stato convocato d’urgenza nel pomeriggio di oggi, alle 17, in Prefettura a Cosenza, il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica che avrà ad oggetto la difficile situazione che si è venuta a creare nelle ultime settimane nei CAS di Amantea e Rende

 

COSENZA – Attenzione puntata in queste ore sui centri di accoglienza straordinari Ninfa Marina di Amantea e di Santo Stefano di Rende dove, negli ultimi giorni, si sono registrati numerosi casi di positività al coronavirus. E’ notizia di queste ore l’impennata di nuovi contagi ad Amantea, dove si registrano 19 nuovi casi  positivi. Aumento questo, che porterebbe il numero totale di persone contagiate a 67 nella cittadina della costa tirrenica cosentina. A monitorare la delicata situazione il personale medico della task force dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza guidata dal dottor Mario Marino. Nel pomeriggio al tavolo interistituzionale convocato dal Prefetto Cinzia Guercio, si discuterà delle misure da adottare per contenere e di gestire al meglio il focolaio di Amantea.