(FOTO E VIDEO) Cosenza, ancora un crollo di calcinacci da una palazzina a Via Popilia

L’intero intonaco si è improvvisamente staccato dal balcone di una palazzina popolare crollando al suolo. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito ma i residenti lamentano da tempo la mancata  manutenzione e le gravi problematiche. Solo una settimana fa il crollo aveva interessato il palazzo vicino

.
COSENZA – Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, anche perché un’inquilina che abita al primo piano dello stabile, si è subito resa conto dell’imminente pericolo ed ha avvertito immediatamente i vigili del fuoco di Cosenza che con due squadre sono arrivati sul posto ed hanno messo in sicurezza l’edificio. È accaduto intorno alle 19 di oggi: dal quarto piano di una palazzina popolare che si trova al secondo lotto di Via Popilia, sono crollati calcinacci che si sono staccati dal balcone precipitando sulla strada. Nessun danno a cose o persone ma non è la prima volta che succede, visto che solo la settimana scorsa lo stesso intervento è stato fatto dalla palazzina adiacente.

 

Gli inquilini del quartiere da tempo lamentano la situazione critica in cui si trovano questi storici palazzi di Cosenza, sopratutto per quanto riguarda l’esterno dove sono evidenti le problematiche e la necessità di una messa in sicurezza. Problematiche, spiegano i residenti, segnalati più volte al Comune, all’assessore de Cicco e anche al sindaco di Cosenza Occhiuto che si era impegnato a risolvere la situazione dei gravi problemi strutturali, ma fin’ora niente è stato fatto .

FOTO – VIDEO FRANCESCO GRECO