Acqua, per un guasto riduzione della fornitura a Cosenza

Riduzione della fornitura idropotabile a Cosenza a causa di una improvvisa rottura verificatasi sullo schema idraulico dell’Abatemarco. In cinque comuni del cosentino erogazione sospesa ad alcune utenze

 .

COSENZA – Una riduzione della fornitura idropotabile si sta verificando in città, a causa di una improvvisa rottura rilevata questa mattina sullo schema idraulico dell’Acquedotto Abatemarco,  in località Facicchio, nel comune di San Marco Argentano. Per consentire i lavori di riparazione della rottura, la Sorical è stata costretta ad interrompere l’erogazione idropotabile ad alcune utenze dei comuni di Santa Caterina Albanese, San Marco Argentano, Tarsia e Roggiano Gravina.

A Cosenza, invece, l’inconveniente causerà solo una riduzione della portata. A comunicarlo al settore Infrastrutture del Comune di Cosenza è stata la stessa Sorical  che ha precisato che “ad ultimazione dei lavori, presumibilmente nel pomeriggio di oggi, saranno ripristinate le ordinarie forniture. Per la sola utenza del Merone – ha precisato ancora Sorical – l’erogazione ordinaria sarà garantita fino alle 17,00 di oggi”.