Cosenza: frana nei pressi del Mariano Santo, sede stradale invasa dal fango (VIDEO)

Su via Corsonello è franata una porzione di collina che ha invaso la sede stradale in modo critico. Allertata già una ditta edile per rimuovere fango e detriti

 

COSENZA – Il Nucleo Decoro Urbano della Polizia Municipale di Cosenza, è stato allertato questa mattina da alcuni cittadini che transitavano da Mendicino in direzione Cosenza. La frana si è verificata su via Corsonello, nei pressi del Mariano Santo, ed ha invaso la carreggiata in direzione Mendicino. L’Ispettore Luca Tavernise, in collegamento diretto con il Comandante del Corpo Arch. Giuseppe Bruno, ha diretto le intere operazioni di messa in sicurezza premurandosi, insieme al Tecnico dell’Acquedotto Comunale , Geom. Mauro Nigro, di rintracciare una ditta edile per l’esecuzione dei lavori di riparazione della condotta idrica e della rimozione della frana che ha invaso la carreggiata stradale. Il movimento franoso infatti sarebbe determinato da una rottura alla condotta.

Sul posto sta già lavorando un mezzo per rimuovere l’ingente massa di terra e detriti finita sulla sede stradale. Domattina inizieranno i lavori di somma urgenza per la riparazione del tubo danneggiato e tutto tornerà nella normalità nelle prime ore del pomeriggio. Sul posto, per garantire l’incolumità pubblica, l’isp. Tavernise ha disposto l’ausilio di una pattuglia del reparto di Viabilità per l’applicazione di un senso unico alternato essendo rimasta percorribile una sola corsia. Nella zona interessata dal movimento franoso nei giorni scorsi a causa del maltempo c’era stato già un intervento di circoscrizione e delimitazione della sede stradale.