ASCOLTA RLB LIVE
Search

Ricercato in tutta Europa e arrestato a Cosenza. Favoriva l’immigrazione clandestina

Sull’uomo, un iracheno di 31 anni, pendeva un mandato di arresto europeo per associazione a delinquere finalizzata all’immigrazione clandestina. Dovrà espiare una pena a 12 anni di reclusione

.

COSENZA – Nell’ambito delle attività di prevenzione e monitoraggio, finalizzate a combattere il fenomeno dell’immigrazione clandestina, personale della Digos della questura di Cosenza, in collaborazione il personale dell’ufficio immigrazione, ha tratto in arresto A.H., un cittadino di nazionalità iracheno di 31 anni.

A seguito di un controllo per verificare la posizione dell’uomo sul territorio italiano, gli agenti hanno appurato che sul 31enne pendeva un mandato di arresto europeo. In particolare, da quanto si evince dal mandato di cattura, risulta appartenere ad un‘associazione a delinquere finalizzata all’immigrazione clandestina e per questo ricercato su tutto il territorio dell’Unione Europea. Per questo reato dovrà espiare una pena a 12 anni di reclusione. L’uomo è stato tradotto nel carcere di Cosenza a disposizione dell’autorità giudiziaria.