ASCOLTA RLB LIVE
Search

“Fiaccolata degli angeli”, la mamma di Paolo Iantorno: «grazie, il mio cuore è con voi»

A scrivere è la mamma di Paolo Iantorno, che ha voluto ringraziare attraverso la nostra testata giornalistica gli organizzatori e coloro i quali domani parteciperanno alla fiaccolata per suo figlio e per gli altri quattro giovani strappati alla vita. Ecco il suo messaggio

 

COSENZA – «Sono la mamma di Paolo, ‘fratello’ di Mario, Alessandro e Federico e, da quello che mi hanno riferito, amico anche di Salvatore, un altro angelo volato via. Volevo ringraziarvi – scrive la madre del giovane – per questa splendida manifestazione di affetto e condivisione di un dolore che mai nella mia vita avrei pensato di dover sopportare insieme agli altri genitori e familiari coinvolti in questa tragedia. Perdonatemi se non sarò presente alla fiaccolata; purtroppo, la mia forza mentale non corrisponde a quella fisica. Non sono mai stata presente sui vari social ma so quante manifestazioni di affetto stiamo ricevendo».

«Mio figlio Paolo – prosegue – Alessandro, Mario e Federico si sono trovati al posto sbagliato nel momento sbagliato, ragazzi non in cerca di guai ma ragazzi puliti, semplici e responsabili. Avevano solo provato ad andare al luna park che purtroppo hanno trovato chiuso. Erano realmente 4 angeli, felici della loro vita e della loro amicizia, condividevano tanto ma certamente non avrebbero mai potuto immaginare di condividere la loro fine. Ringrazio tutti coloro che ci stanno sostenendo e perdonatemi ancora se non sarò presente fisicamente. Il mio cuore sarà comunque con voi».

La mamma di Paolo

Cosenza, una fiaccolata per i cinque ‘angeli’ scomparsi