ASCOLTA RLB LIVE
Search

Intimidazione a Cosenza, colpi di pistola contro un negozio

Vetrina distrutta da proiettili di grosso calibro

 

COSENZA – Attentato poco dopo la mezzanotte a Cosenza. Verosimile atto intimidatorio, la notte scorsa, ai danni di un negozio di illuminazione e materiale elettrico a Cosenza. Ignoti hanno esploso tre colpi di pistola, presumibilmente di grosso calibro, contro la saracinesca di un’attività commerciale di via Marconi, nel pieno centro della città. Uno dei proiettili ha perforato la lamiera infrangendo la vetrina. L’intimidazione è stata scoperta stamani dal proprietario che ha presentato denuncia alla Polizia. Non è la prima volta che il negozio viene preso di mira. La Questura di Cosenza sta ora analizzando le immagini dei sistemi di videosorveglianza per risalire alla dinamica dei fatti ed individuarne i responsabili.