Crisi idrica a Cosenza: nuova interruzione in città

Nuova rottura sull’acquedotto del Merone

 

 

COSENZA – Interruzione dell’erogazione idrica lunedì 16 settembre per consentire di effettuare i lavori di riparazione della condotta adduttrice dell’acquedotto del Merone, a causa di una rottura verificatasi in contrada Mola Gallico. Lo comunica il Settore Infrastrutture del Comune di Cosenza precisando che la riduzione della portata conseguente all’interruzione dell’erogazione interesserà il centro città. L’interruzione è prevista dalle 8,30 di lunedì 16 settembre fino al termine dei lavori. “L’immediatezza dell’intervento – precisano dal settore Infrastrutture – è determinata da fattori urgenti di sicurezza per l’incolumità dei residenti in contrada Mola Gallico. Nessun problema per le esigenze dell’Ospedale civile dell’Annunziata, garantiscono dal comune, per il quale sarà utilizzato il bypass appositamente collocato sulla distributrice derivata dal serbatoio del Merone”.