Pd: oggi in via Macallè a Cosenza, la raccolta firme per chiedere le Primarie

Oggi pomeriggio, il Circolo PD “Centro Storico e Frazioni” di Cosenza ha promosso la raccolta delle firme per la petizione lanciata nei giorni scorsi da altri circoli del Partito Democratico calabresi

 

COSENZA – Dalle ore 17,00 alle ore 20,30 in Via Macallè a Cosenza la raccolta delle firme per la petizione “Decidano i calabresi”. Il circolo del PD “Centro storico – frazioni” di Cosenza aderisce alla mobilitazione a sostegno della petizione per la indizione delle elezioni primarie regionali. Oggi, sotto la Federazione Provinciale del PD in via Macallè a Cosenza sarà allestito un banchetto per raccogliere le firme degli iscritti con le quali “si chiede l’immediata convocazione delle primarie in Calabria per scegliere il candidato alla Presidenza per il centro sinistra alle prossime elezioni regionali. Alle regole dello Statuto del PD non si può derogare. Ai calabresi va data la possibilità di scegliere il proprio candidato al pari di altre regioni. Decidano i calabresi”.

Alle 18 inoltre, in concomitanza con la raccolta di firme per le primarie in Calabria, i Giovani Democratici di Cosenza organizzano un flash mob di solidarietà al bambino immigrato di 3 anni vittima di aggressione nei giorni scorsi. “Contro ogni fascismo e razzismo, testimoniamo la nostra condanna a violenza e intolleranza proprio nel luogo dove è avvenuto. Occorre ritrovarsi, costruire, stare insieme perché l’unica via percorribile per liberare le città e i quartieri dalla violenza razzista è esserci. Prima di essere un vero italiano, cerca di essere umano”.