Patto di amicizia italo – ellenico tra Cosenza e Salonicco

La ratifica del patto di amicizia tra le città di Cosenza e Salonicco per stringere proficue relazioni internazionali e realizzare progetti comuni

 

 

COSENZA – Sarà ratificato domani, lunedì 8 luglio, con una cerimonia in programma al Chiostro di San Domenico, alle ore 18,30, il patto di amicizia tra le città di Cosenza e Salonicco, finalizzato a stringere proficue relazioni internazionali e a realizzare progetti comuni nei settori più disparati, a partire dal turismo e dall’enogastronomia.
Il patto di amicizia italo-ellenico tra Cosenza e Salonicco venne  siglato nello scorso mese di aprile in Grecia, nel corso di una visita istituzionale dell’Assessore alla comunicazione, turismo e marketing territoriale di Palazzo dei Bruzi Rosaria Succurro. A siglare l’accordo furono il Sindaco di Salonicco Yiannis Boutaris e, in rappresentanza del Sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, proprio l’Assessore al turismo e marketing territoriale Rosaria Succurro. Alla firma dell’intesa di cooperazione parteciparono, in Grecia, anche il console onorario d’Italia a Salonicco e Presidente della Camera di commercio italo-ellenica, Christos Sarantopoulos e il Presidente nazionale di Assocultura e rappresentante, al posto del Presidente Klaus Algieri, della Confcommercio provinciale e regionale, avv.Mariano Marchese.

Domani, al Chiostro di San Domenico, alla cerimonia di ratifica del patto di amicizia presenzieranno il Sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto e l’Assessore Rosaria Succurro. Della delegazione greca che è arrivata a Cosenza già da venerdì fanno parte : l’Assessore allo Sviluppo Turistico e Relazioni Internazionali di Salonicco, Spyros Peggas, la direttrice dell’Assessorato al turismo Margarita Salpiggidou, il Presidente della Camera di Commercio e Console Onorario d’Italia a Salonicco, Christos Sarantopoulos, il Segretario Generale della Camera di Commercio di Salonicco, Marco Della Puppa, Penelope Serdari, membro del Consiglio Direttivo della stessa Camera di Commercio,  la responsabile della Progettazione Europea, sempre della Camera di commercio, Ioanna Papaioannou, l’artista Maria Kompatsiari (una sua mostra sarà inaugurata proprio domani nel Chiostro di San Domenico), la  responsabile del “Thessaloniki Food Festival” Lilian Samaras, la giornalista gastronomica Eleni Psichouli ed il fotografo Kostas Agrigiannis.

La cerimonia di domani pomeriggio sarà preceduta, in mattinata, alle ore 11,00, da un incontro con gli operatori turistici nella Sala “Cocciolo” della Confcommercio di Cosenza.
Tra gli obiettivi del patto di amicizia, il rafforzamento della cooperazione turistica, culturale, sociale ed economica tra le due comunità. In particolare, l’accordo si propone, inoltre, di avviare relazioni sempre più strette tra le città di Cosenza e Salonicco e sviluppare concretamente iniziative di collaborazione in grado di favorire l’integrazione tra le due culture.