ASCOLTA RLB LIVE
Search

Lunedì per lavori al Merone mancherà l’acqua da Donnici a Rogliano

La sospensione dell’erogazione idrica è legata alla sostituzione di una saracinesca di scarico sulla condotta del Merone

 

COSENZA – A partire dalle ore 7,00 di lunedì prossimo, 8 luglio, sarà sospesa l’erogazione idrica sulla condotta adduttrice dell’Acquedotto del Merone, al fine di predisporre la sostituzione di una saracinesca di scarico e dei relativi pezzi speciali in località Saliano del Comune di Rogliano. A comunicarlo, i Servizi Idrici e Fognari del Settore Infrastrutture del Comune di Cosenza. Le operazioni si protrarranno, si prevede, per tutto il pomeriggio di lunedì 8 luglio”.

Le zone interessate dall’interruzione dell’erogazione idrica saranno le seguenti:

– nel Comune di Rogliano, le aree servite dal ripartitore posto sulla condotta adduttrice del Merone;
– alcune aree del Comune di Santo Stefano di Rogliano;
– alcune abitazioni del Comune di Piane Crati;
– la località Piano Lago del Comune di Mangone;
– le aree prospicienti il bivio di Donnici;
– alcune aree ubicate in località Fiego;
– le aree del centro storico a sinistra del fiume Crati.

Il settore Infrastrutture comunica, inoltre, che all’Ospedale civile dell’Annunziata il collegamento sull’adduttrice del Merone resterà comunque attivo. Per quanto attiene il centro cittadino, servito dai serbatoi del Merone e di via De Rada, si registrerà una diminuzione dell’erogazione idrica.