ASCOLTA RLB LIVE
Search

A Cosenza auto in fiamme sul ponte Mancini. Scontro frontale ad Acri, automobilista incastrato

Poche le notizie sui feriti coinvolti nell’incidente accaduto in questi minuti ad Acri. A Cosenza lunghe code nei pressi di piazza Riforma e piazza Valdesi

 

COSENZA – Scontro frontale in contrada Petrini di Luzzi, sulla statale direzione Acri. Una delle due auto a seguito dell scontro frontale si è ribaltata finendo la corsa contro un palo dell’illuminazione. Due i feriti, uno grave. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Rende, due ambulanze del 118 e l’elisoccorso partito dalla base “Cannuzze” di Cosenza dipendenti dal Suem Cosenza diretto da Riccardo Borselli

I vigili del fuoco hanno estratto il ferito tagliando le lamiere dell’autovettura per poi consegnarlo ai sanitari. Hanno successivamente messo in sicurezza i mezzi e i luoghi. Copiosa la perdita di liquido infiammabile con il pericolo di scoppio ed incendio dell’autovettura evitato  grazie al tempestivo intervento degli uomini del 115 diretti dal caposquadra Corsino. Sul posto presenti i carabinieri della locale stazione, rientranti nella compagnia cittadina al comando del capitano Maieli. (Seguono ulteriori aggiornamenti )

A Cosenza, sul ponte Mancini, un’autovettura in transito ha preso fuoco creando panico e soprattutto lunghe file che hanno paralizzato temporaneamente il traffico su alcune delle piazze più importanti, snodo cruciale della città. A riportare ordine e calma l’intervento tempestivo dei vigili del fuoco del comando provinciale di Cosenza diretto dal comandante Cundari