ASCOLTA RLB LIVE
Search

Cosenza, fermati due pusher: uno al centro storico, l’altro su via Marconi

L’attivitĂ  dei carabinieri del comando provinciale di Cosenza contro lo spaccio di sostanze stupefacenti in cittĂ  ha portato nelle ultime all’arresto di due persone

 

COSENZA – I carabinieri hanno arrestato negli ultimi giorni due spacciatori che si aggiravano, in piena notte, nel cuore del centro urbano. Il primo dei due è stato fermato dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile nello scorso weekend. Si tratta di P.A., 26enne cosentino, incensurato, sorpreso in via Gaeta nel centro storico, in possesso di ben 9 dosi di cocaina, per un totale di 2,6 grammi, pronta allo spaccio. Grazie all’immediata perquisizione domiciliare a casa del ragazzo, i militari hanno trovato anche occultati nella camera da letto 390 euro in contanti nonchĂ© ulteriori quantitativi di hashish e marijuana all’interno di due involucri in cellophane. La droga e il denaro sono stati sequestrati e il 26enne sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione del Pm di turno. All’esito del giudizio direttissimo è stato disposto per il giovane l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

L’altro arresto invece, è avvenuto la scorsa notte sempre per possesso di droga (qui la notizia). I Carabinieri di Cosenza hanno infine segnalato nei giorni scorsi alla locale Prefettura 6 persone per uso di sostanze stupefacenti ed hanno deferito un terzo soggetto per il reato di ricettazione poichĂ© trovato in possesso di un cellulare oggetto di furto lo scorso dicembre.