ASCOLTA RLB LIVE
Search

Mmishkata MayDay: lo sport popolare dell’aggregazione

La Polisportiva Cosenza Mmishkata si presenta alla città. Pranzo sociale, torneo di street soccer dedicato al compagno Lorenzo Orsetti, dibattito sullo stato di salute dello sport, riffa solidale

 

COSENZA – Grande giornata all’insegna dell’aggregazione, dello sport popolare, del divertimento. Cosenza Mmhiskta” è un tentativo di riportare il calcio popolare,  organizzato dal basso che non è solo mero agonismo ma che punta all’inclusione, all’aggragezione ed alla contaminazione. Un tentativo meticcio di portare quella passione, dalle piazza alle strade ai campi di calcio.

Comunicando un messaggio di solidarietà fratellanza ed accoglienza. Trasmettendo i valori dell’antirazzismo anche nel mondo del pallone.  Atleti,giocatori e non professionisti o semplici volontari un vero gruppo nutrito si è formato in questo mese. Iniziando un seguirsi di incontri ma sopratutto allenamenti anche per ragazzi che non avevano mai giocato in una vera squadra. Dove la passione fà valere molto di piu’ l’aspetto tecnico.

“Cosenza mmhiskata” che deve arrivare pronta alla prossimo torneo a livello nazionale, in effetti la squadra è iscritta ai prossimi “Mondiali Antirazzisti” che quest’anno si svolgeranno in maniera straordinaria nel comune di Riace, ormai piccola comunità conosciuta  per il lavoro del sindaco “Mimmo Lucano” alla creazione in questo caso di un comune “meticcio”

 

 

La nostra divisa scelta da un sondaggio popolare sui social

Abbiamo presentato sul palco del primo maggio la nostra divisa, scelta dalla gente con un sondaggio popolare sui social, una divisa che riporta i colori della nostra città , ma anche i colori dell’africa, una divisa che porta il nostro marchio “meticciato”, divise realizzate dalla Rage sport di Maurizio Affusso, di caserta che ha sposato subito la causa , che da anni realizza materiale sportivo per tutte le realtà che praticano sport popolare con i valori dell’antirazzismo.

La nostra é una scelta consapevole, è una questione di principio per supportare chi, come noi, crede nei valori dell’antirazzismo e nella capacità di creare aggregazione attraverso lo sport popolare. Insomma per chi vede lo sport come un linguaggio universale comprensibile a tutte/i, piccoli e grandi. Maurizio e le operaie della Rage si occupano dell’intera progettazione,manifattura e produzione delle divise una piccola grande realtà che mira ad escludere ogni forma di sfruttamento dietro la filiera produttiva dei prodotti.

 

La locandina e l’evento della giornata

Oggi ci ritroveremo tutte e tutti, grandi e piccini, negli spazi della villetta di Via Roma, in pieno centro città. Obiettivo? Finanziare l’acquisto delle divise ufficiali della nostra squadra, realizzate dalla fantastica Rage Sport, per tutti i nostri calciatori!

Qui il programma (work in progress) della giornata:

⚽ ore 11 –> dibattito sullo sport popolare in città in compagnia di mister Gianfranco Tallarico, di Oscar Greco e della dirigenza della nostra polisportiva

⚽ ore 13 –> pranzo sociale con la collaborazione delle Brigate di Cucina Popolare

⚽ ore 15 –> torneo di street soccer (1° Memorial Lorenzo Orsetti)

⚽ ore 17 –> riffa solidale e premiazione torneo

*Per prenotare il vostro posticino a pranzo, potete telefonare (o inviare messaggio WA) al 3282207753 (Giuseppe)*

*Per iscrivere la vostra squadra al torneo (3 persone), potete invare un messaggio WA al 3396089766 (Roberto) oppure inviare un messaggio alla nostra pagina FB*

Sostieni l’aggregazione dal basso, sostieni lo sport popolare, sostieni la “Polisportiva Cosenza Mhiskata”