ASCOLTA RLB LIVE
Search

Ecologia oggi

Tute gialle al comune, Ecologia Oggi “i sindacati vengano al tavolo di confronto”

L’azienda sottolinea che¬†“la vicenda riguarda la problematica degli autisti per l’espletamento del¬†servizio, in organico ma privi¬†dei requisiti (Pat. C e CQC) previsti dalla legge. Le¬†organizzazioni sindacali, pur consce di tale stato di cose,¬†continuano a sottrarsi ingiustificatamente al confronto”

.

COSENZA –¬† Dopo la protesta di questa mattina da parte di alcuni dipendenti di Ecologia Oggi, che hanno occupato il Comune di Cosenza, arriva la replica della societ√† che contesta duramente il comportamento dei sindacati e l’effettiva mancanza di volont√† delle¬†organizzazioni, nel condividere con l’azienda alcun percorso. Di seguito la nota dell’azienda “La societ√† Ecologia Oggi S.p.A.,¬†per dovere di chiarezza nei confronti¬†della Citt√†,¬†precisa quanto segue in relazione¬†a quanto¬†pubblicato sulla testata on line QuiCosenzain data¬†23.04.2019¬†ed all’articolo apparso sul quotidiano locale la “Gazzetta del Sud”¬†del¬†20.04.2019,¬†avente ad oggetto l’incontro¬†del giorno 19.04.2019 svoltosi¬†in Confindustria con le organizzazioni¬†sindacali.

Detto¬†incontro, convocato e concordato con le¬†stesse organizzazioni sindacali per discutere della¬†riorganizzazione aziendale, non si √® tenuto in quanto le¬†organizzazioni sindacali¬†hanno ritenuto di abbandonare la¬†riunione senza proseguire il confronto, come peraltro gi√† avvenuto nei precedenti ed¬†innumerevoli incontri susseguitisi nell’ultimo anno, anche alla presenza della Committenza, Comune di Cosenza.¬†La vicenda di cui si sta discutendo riguarda la problematica degli autisti per l’espletamento del¬†servizio in adempimento degli obblighi previsti dal capitolato speciale d’appalto. La Societ√†, infatti, ha in organico diversi dipendenti che pur¬†in possesso dei livelli di inquadramento contrattuale, sono per√≤¬†privi dei requisiti (Pat. C e CQC) previsti come necessari sia dalla legge che dal¬†CCNL per¬†poter svolgere le mansioni di autista.¬†Le¬†organizzazioni sindacali, pur consce di tale stato di cose,¬†continuano a sottrarsi ingiustificatamente al confronto e nella giornata odierna¬†alcuni¬†lavoratori, insieme con i propri rappresentanti sindacali, hanno¬†arbitrariamente deciso di¬†riunirsi in assemblea, arrecando un¬†grave danno non solo all’azienda, ma soprattutto all’utenza tutta, che si √® ritrovata ad avere importanti disagi a seguito delle festivit√† Pasquali.

Ci si sarebbe aspettato un maggior senso di responsabilit√† da parte delle¬†organizzazioni sindacali. Dall’atteggiamento assunto sembra trasparire in maniera chiara la mancanza dell’effettiva volont√†, seppur pi√Ļ volte sbandierata, delle¬†organizzazioni sindacali¬†di condividere con l’azienda alcun percorso, anche e¬†soprattutto¬†nell’interesse dei lavoratori rientranti nel piano di riorganizzazione. La Societ√† Ecologia Oggi, pur rimanendo ferma sulle¬†¬†proprie posizione, dettate dal¬†rispetto di quanto previsto nel Contratto di Appalto sottoscritto con il Comune di Cosenza e nel rispetto dell’Utenza Tutta, si augura che possa prevalere il senso di responsabilit√†¬† in capo a tutti i soggetti¬†coinvolti”.