Ancora furti a Donnici, si chiedono maggiori controlli

A lanciare l’allarme i consiglieri comunali di Cosenza Marco Ambrogio e Francesco Spadafora. Presi di mira un asilo, una scuola media e il centro anziani 

 

COSENZA – Da qualche giorno nel territorio di Donnici, sia inferiore che superiore si sarebbero verificati diversi episodi di micro criminalità. Vicende che destano preoccupazione per il fatto che avvengono in maniera ripetuta e ravvicinata ma soprattutto che prendono di mira anziani e bambini.

Nell’arco di dieci giorni infatti – segnalano i due consiglieri comunali di Cosenza – furti mirati hanno colpito l’asilo nido comunale di Donnici superiore, scuola media di Bivio Donnici e centro anziani.

“Tali furti privano i nostri figli di materiale didattico necessario per la loro formazione scolastica ma soprattutto ledono la serenità di ognuno e mirano a screditare il lavoro che, come istituzioni politiche e scolastiche, stiamo portando avanti insieme alle forze dell’ordine per il miglioramento della vivibilità del territorio. Nei prossimi giorni chiederemo – concludono Ambrogio e Spadafora – un incontro in Prefettura per far sì che episodi del genere vengano bloccati sul nascere per garantire tranquillità tra i residenti preoccupati per tali atti indecorosi soprattutto per i luoghi presi di mira”.