Lavori al Marulla per il murales di Denis Bergamini, il 27 dicembre l’inaugurazione (AUDIO)

A finanziare il restyling e la nuova opera che ricorderà il calciatore del Cosenza scomparso è il colorificio Hobby Color di Federico Morabito

 

COSENZA – Mercoledì 12 Dicembre, a partire dalle 9:00 presso la Curva Sud dello stadio San Vito – Marulla sarà possibile verificare lo stato di avanzamento dei lavori per il restauro del murales di Denis Bergamini. Un’iniziativa intrapresa da Federico Morabito titolare del colorificio Hobby Color di via Popilia che ha inteso omaggiare la tifoseria del Cosenza Calcio finanziando l’intero progetto. Oltre al ripristino del disegno, raffigurante il compianto calciatore scomparso nel 1989 in circostanze mai del tutto chiarite, verrà realizzata una nuova opera dedicata al giovane centrocampista ferrarese.

Ne parla con soddisfazione Federico Morabito, ai microfoni di Rlb

ASCOLTA 

Entrambi i murales saranno inaugurati il prossimo 27 Dicembre alle 11:00 alla presenza di Donata Bergamini, dei vecchi compagni di squadra e dei tifosi rossoblu prima del match. A sollecitare l’intervento dell’imprenditore, che già lo scorso 23 novembre ha regalato al quartiere Primo Lotto uno stupendo dipinto con la storia della città, sono stati gli ultras del gruppo via Popilia C’è i quali hanno proposto di ristrutturare il murales realizzato nel 2008. Morabito ha accettato di prendersi carico dei lavori avvalendosi della collaborazione dell’artista Matteo Zenardi e della ditta Domenico Garritano di Fuscaldo.

 

LEGGI ANCHE

Via Popilia si colora di storia grazie alla buona volontà di un imprenditore illuminato