ASCOLTA RLB LIVE
Search

Identificato l’autore della rapina al centro commerciale Due Fiumi

L’uomo aveva minacciato la vittima circa tre mesi fa costringendola a consegnare il portafoglio  

 

COSENZA – Gli agenti della Squadra Mobile di Cosenza ieri hanno notificato l’applicazione dell’obbligo di firma ad un uomo ritenuto l’autore di una rapina avvenuta nel centro della città la scorsa estate. Si tratta di M.A. di anni 41, pluripregiudicato accusato anche di evasione. Le indagini condotte dalla Squadra Mobile a seguito dell’aggressione subita da un uomo nei pressi del Centro Commerciale “Due Fiumi” hanno rivelato che M. A. avrebbe intimato alla vittima di consegnare il portafoglio, strattonandola tanto da procurarle delle lesioni. In soccorso dell’uomo era accorsa una donna, dipendente del centro commerciale in questione, ed insieme erano riusciti a mettere in fuga il rapinatore che si allontanava a bordo di un’autovettura della quale veniva appuntata parzialmente la targa. Accertamenti successivi e riscontri, condotti dal personale della Squadra Mobile hanno permesso di individuare il presunto autore del reato sottoposto a misura di custodia cautelare in attesa di giudizio.